fumo ante
Primo Piano

“Ecco perché fumiamo in gravidanza”. Scioccanti i risultati di un’inchiesta tra le adolescenti

 

Il fumo come mezzo utilizzato dalle giovani mamme per mettere al mondo bimbi sottopeso: questo è l’inquietante esito di una ricerca, svolta da un pool di ginecologi britannici e pubblicata dal Daily Telegraph che ha messo in luce il comportamento delle adolescenti incinte, consapevoli di essere ancora nell’età dello sviluppo e perciò non fisicamente in grado di partorire un bambino di peso normale rispetto a una donna adulta.

(Continua a leggere dopo le foto)

fumo3Gli esperti hanno notato che, alla base della dannosa abitudine, c’è l’avvertenza sui pacchetti di sigarette “Attenzione, fumare in gravidanza aumenta il rischio che il bambino sia sottopeso”, motivo per il quale le giovani in questione continuano a fumare anche se incinte, o peggio, cominciano a fumare proprio quando sanno di aspettare un figlio.

fumo 4Stando alle indagini, depressione e disagi psicologici sono i motivi che spingono una donna in dolce attesa ad accendere una sigaretta, circostanze queste molto frequenti tra le ragazze che, non avendo previsto una gravidanza, si trovano a gestire molto stress.

fumo2I danni che il fumo a lungo andare produce sul bambino sono noti, sia per le funzioni cerebrali che per le connessioni nervose formate nell’età dello sviluppo, e l’articolo a tal proposito pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience ha spiegato proprio i danni causati dalla nicotina in gravidanza, tra i quali campeggiano deficit di attenzione e iperattività.