colazioni
Bambino Fotogallery

Colazione con i bambini: 50 idee straordinarie! [FOTOGALLERY]

colazioni

Considerato che – purtroppo! – il tempo da dedicare ai nostri bambini è sempre di meno, la colazione può rappresentare un fondamentale istante di condivisione di affetto e di amore. Perché, dunque, non impegnarsi per rendere davvero formidabile questo importante momento della giornata? Perché non sforzare un po’ la propria creatività e fare in modo che la colazione diventi un istante indimenticabile, utile per far iniziare ai propri bambini un nuovo giorno di avventure nel migliore dei modi possibile?

La fotogallery che sotto vogliamo mostrarvi è un concentrato di utili idee. Una fotogallery con 50 diverse alternative che i papà e le mamme di mezzo mondo hanno voluto sperimentare per poter rallegrare il momento della colazione e che – siamo certi – potreste scegliere di sperimentare in modo molto, molto efficace!

colazione-bambini

Leggi anche: Una vita con tre figli

In particolare, la galleria che riportiamo è stata realizzata da un papà statunitense davvero molto creativo e originale, che ogni mattina realizza delle fantastiche scene per accogliere i suoi bimbi adottivi. Il papà ritiene infatti che attraverso tale spunto creativo riuscirà a far sentire i figli adottivi maggiormente a proprio agio, divertendosi nel momento in cui si svegliano e – di fatti – trasformando la colazione in un momento magico e fantasioso.

Per questo motivo Rob (questo è il nome del papà originale!) ogni mattina si impegna a creare una nuova scena divertente per la gioia dei suoi bambini, ritraendo poi i risultati dei propri sforzi sul suo blog Becoming Pappy (che vi consigliamo di consultare!).

Finora Rob ha realizzato ben 61 scene diverse, tra cui immagini che rappresentano un fantomatico orsacchiotto su una scena del crimine, un leone che cucina una torta, o una coppia di elefanti che si è appena sposata, una scimmietta e un dinosauro verde, un pupazzo che chiede perdono e tanto, tanto altro ancora.

Leggi anche: Coccole dei papà, ecco perchè sono indispensabili

Nel suo blog Rob – che lavora in un ufficio di marketing e di pubbliche relazioni – ha spiegato la sua intuizione ricordando che con sua moglie hanno cercato di avere dei figli e – dopo aver deciso di non intraprendere il percorso della fecondazione artificiale, hanno deciso di voler adottare dei bambini.

Il blog è stato aperto per raccontare la storia di adozione, ed ha riscosso un grande successo tra tutte le coppie che hanno percorso una simile strada, aprendo le porte anche a coloro che – per i loro bimbi naturali – vogliono avere qualche spunto per rallegrare le colazioni!

Fonte: Nostro Figlio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *