bibmocop
Salute e benessere

Il bagnetto ai neonati è uno dei momenti più teneri, ma anche delicati per i piccolini. Ecco come scegliere la vasca più adatta alle esigenze di grandi e piccini

 

Il bagnetto ai neonati è uni dei momenti più teneri ma anche delicati per loro e per i genitori. Per farlo in completa sicurezza, occorre scegliere bene la vaschetta ideale per i più piccoli. È fondamentale che il piccolo, soprattutto nei primi mesi di vita, sia comodo nel momento del bagnetto, che dovrà costituire un momento piacevole all’interno della routine della giornata e non un trauma con urla che si sentono per tutta casa. In commercio se ne trovano di tutte le forme e materiali, in base alle diverse esigenze dei bebè e dei loro genitori (come, ad esempio, lo spazio a disposizione all’interno del bagno). Per i fortunati che non hanno problemi di misure vivendo in una casa spaziosa, si può scegliere il fasciatoio con vaschetta inclusa, perfetta per i primi mesi di vita del neonato. (Continua dopo la foto)

bimbodentro

La comodità è che questa vasca si trova all’altezza giusta ed è funzionale per i genitori, però attenzione: può essere utilizzata solo nei primi mesi. Successivamente sarà preferibile utilizzare una vasca un po’ più grande da mettere nella doccia o nella vasca di casa, anche per motivi di sicurezza. Ci sono poi gli acquisti a lungo termine: in commercio si trovano dei modelli dalla classica forma con riduttore interno che consente di poggiare il neonato, tenendolo sempre ben saldo, su un riduttore. (Continua dopo le foto)

bimbodentro2 bimbodentro1

Queste vasche hanno il pregio di poter essere utilizzate per molto tempo, in quanto quando il bambino cresce potrà mettersi seduto. Altra tipologia di vasca comoda per chi ha invece poco spazio in casa, e soprattutto in bagno, è quella gonfiabile. Perfetta anche per chi viaggia molto con il bambino, così da poterla trasportare senza occupare molto spazio in valigia. Anche il seggiolino per fare il bagnetto è un accessorio utilissimo, che si può posizionare nella vasca da bagno o nella doccia. In questo modo il piccolo sarà seduto e potrà essere lavato in modo comodo (non utilizzabile per i bimbi appena nati).