compiti cop
Guide e Consigli

I vostri figli vanno male a scuola? Niente più ansie, arrivo il manuale di istruzione per i genitori: ecco quello che potete fare per cambiare le cose, senza impazzire

 

I vostri figli non vanno bene a scuola? Per molti di voi è sicuramente un motivo di ansia e preoccupazione. Qualunque sia il motivo, il finale è sempre lo stesso: poche soddisfazioni, brutti voti, delusioni e a volte dolorose sconfitte. Padri e madri di quei giovani tentano di intervenire con il loro aiuto per sedersi accanto al figlio e svolgere i compiti insieme a lui, o per ascoltarlo mentre ripete pagine e pagine in vista di un’interrogazione. C’è anche chi sin da piccoli ricorre per loro alle ripetizioni. Ora in aiuto dei genitori arriva una sorta di “manuale di istruzioni” contenuto nelle 141 pagine del libro «Mai più bocciati», scritto dalla dottoressa Lucia Attolico e pubblicato per la collana Le Comete da FrancoAngeli Editore. Nel volume ci sono indicazioni anche per chi ha il problema opposto, per quelle famiglie dove lo studente è maniacale, ha la testa sui libri dal mattino alla sera, rinuncia a troppo pur di primeggiare in classe. Per tutti, un articolato schema di atteggiamenti e comportamenti che fanno capo al «Modello SOS Studio», un marchio depositato dall’autrice stessa perché possa divenire un punto di riferimento attendibile e certificato per questo ambito di problematiche. (Continua dopo la foto)

compitidentro

Le azioni da compiere per modificare quelle interazioni genitore-figlio che potrebbero essere all’origine degli squilibri scolastici del giovane, sono spiegate con estrema semplicità e chiarezza.
Come anticipa La Stampa, ci sono leggi-base che parlano di «ruoli», di «ascolto», di «attesa». Gli specialisti sottolineano ad esempio l’importanza di organizzare il tempo della giornata con ordine e rispetto verso i doveri, ma tenendo conto degli interessi e dei desideri extra-studio. C’è una sorta di prologo che funge da specchio per i genitori che stanno leggendo. (Continua dopo le foto)

compitidentro1

compitidentro2

Un elenco di categorie e l’invito a riconoscere se stessi in una di queste, per poi iniziare il cammino verso la soluzione di problemi solo in apparenza insormontabili. Il messaggio lanciato invoglia a lasciarsi condurre per mano, senza opporre resistenza, in un percorso semplice ma mirato, volto a modificare costruttivamente quelle dinamiche familiari che hanno ingranaggi ormai inceppati. Il volume comprende anche illustrazioni realizzate a mano dall’autrice stessa, un planner che serve da fac-simile di come dovrebbero essere organizzate le giornate di studio e di svago del figlio.