stirare
Guide e Consigli Video

Un semplice trucco per non stirare più! [VIDEO]

stirare

Tutte le donne (tranne poche e rare eccezioni!) odiano stirare. Un’attività che porta via un sacco di tempo, che è tuttavia indispensabile per poter dare un certo ordine ai propri capi d’abbigliamento, e che spesso non produce nemmeno i risultati attesi. Ebbene, per tutte le mamme e donne in ascolto (ma non solo esse), farà certamente piacere sapere che esiste un semplice metodo per poter smettere di stirare. Un metodo economico, ecologico ed estremamente pratico, con il quale risparmierete denaro e – soprattutto – tempo libero.

Leggi anche: Lavori di casa in gravidanza, ecco cosa si può fare (e cosa no!)

Ma come fare?

Prendete innanzitutto tre cubetti di ghiaccio e metteteli nel cestello dell’asciugatrice. Programmate il ciclo a temperatura più alta, e fatelo andare avanti per 15 minuti. Spegnete, tirate fuori i vostri pinna e date loro una semplice scrollatina. Saranno pronti per essere indossati senza alcuna piega!

asciugatrice-ghiaccio-2

Naturalmente, avrete ben capito che per poter dar seguito all’operazione sarà necessario possedere un’asciugatrice. Un elettrodomestico che per motivi di spazio e di denaro non tutti posseggono, e che comunque spesso non è presente all’interno delle abitazioni, rendendo dunque inutile il precedente metodo.

Inoltre, considerando che uno degli strumenti protagonisti è proprio l’asciugatrice, l’azione non potrà che essere svolta su panni che si possano mettere in asciugatrice (pertanto, fate bene attenzione a leggere l’etichetta dei vostri capi prima di inserirli nell’elettrodomestico).

asciugatrice-ghiaccio-3

Ad ogni modo, alternativamente a quanto precede, potete utilizzare un calzino o un piccolo canovaccio inumidito al posto dei cubetti di ghiaccio per poter ottenere lo stesso effetti anti-piega.

Anticipato quanto sopra, ricordate che è buona abitudine evitare di caricare troppo l’asciugatrice. Non importa quanto bucato l’asciugatrice riesce a contenere: il trucco è infatti quello di mettere pochi capi di abbigliamento (al massimo, tre o quattro). Inoltre, evitate di mettere troppi cubetti di ghiaccio (al massimo tre). In questo modo riuscirete a ottenere il giusto vapore per poter stirare le pieghe all’interno dell’asciugatrice e ovviamente creare la camera di vapore se l’asciugatrice non sarà troppo piena.

Leggi anche: Igiene e pulizia, le regole d’oro del bagnetto ai bambini

asciugatrice-ghiaccio-4

Insomma, il metodo è forse un pò più farraginoso di quanto abbiate pensato, ma se ci prendete la mano scoprirete che si tratta di un metodo ultra pratico quando dovete fare altro, e vi serve che proprio quel capo sia stirato!

In altre parole, seguendo questi step riuscirete a trovare un valido aiuto nell’asciugatrice, che stirerà per voi, sottraendovi dalla necessità di dover percorrere una mansione che non vi vedrà magari tra le principali ammiratrice.

asciugatrice-ghiaccio-5

Ad ogni modo, noi non abbiamo mai provato questo metodo, e pertanto non possiamo offrirvi una testimonianza diretta. Potete tuttavia guardare questo video, e cercare di comprendere da voi quale sia la soluzione migliore (ad esempio, alcuni si ingegnano applicandosi con un phon, o addirittura con un piastra per capelli, sulla cui pericolosità sorvoliamo!).

E voi che ne pensate? C’è qualche metodo alternativo di asciugatura e di stiratura che vi sentite di consigliarci? Vi va di illustrarci qualche rapido metodo alternativo a quello mostrato nel video? Fateci sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *