kirsty-1
Salute e benessere

Donna finisce sulla pubblicità di pillole dimagranti ma… leggete cosa succede!

kirsty-1

La donna che vedete nella foto si chiama Kirsty Kennedy, ha 30 anni, pesa 130 chili ed è stata protagonista di una vicenda davvero incredibile: la ragazza è infatti finita, inconsapevolmente, all’interno di una pubblicità che promuoveva delle piccole dimagranti. Ma non è tutto: di fianco alla sua foto da obesa è stata pubblicata una foto di una ragazza magra che, nelle intenzioni dei pubblicitari, avrebbe dovuto rappresentare il “dopo” la cura dimagrante. Peccato solo che, in buona evidenza, la ragazza non fosse affatto Kirsty.

Leggi anche: La dieta dell’acqua calda e del limone, disintossicarsi e dimagrire con semplicità

La donna, che abita a Stirling, in Scozia, è dunque divenuta protagonista di una pubblicità fasulla. E, come era lecito attendersi, non l’ha presa affatto bene. “Non solo mi hanno umiliata per il peso” – ha dichiarato Kirsty – “mi hanno anche cambiato nome, aggiunto un anno e hanno detto che ero separato. Per quale motivo lo hanno fatto?“.

kirsty-2

E non è tutto. Con l’occasione di quella che Kirsty ha definito una “presa in giro”, la donna ha affermato altresì che i prodotti venduti sarebbero delle “truffe” nelle quali cadono le persone che vogliono dimagrire senza fare troppi sforzi. Kirsty ha infatti ricordato che lei stessa sta provando a perdere peso da tanto tempo, e che le pillole sono la scelta più sbagliata che una persona in sovrappeso possa fare.

Leggi anche: Aceto di mele per dimagrire, tutte le sue proprietà brucia grassi

kirsty-3

La donna ha infine dichiarato di aver assunto dei provvedimenti di natura legale per quanto le è accaduto, e che vuole andare incontro per comprendere cosa ci sia dietro questa situazione, e chi abbia dato l’autorizzazione a rendere pubblica la propria foto.

Insomma, una storia davvero surreale che seguiremo anche nel corso dei prossimi mesi, aggiornandovi sugli sviluppi. Che ne pensate?