rimanere incinta
Guide e Consigli

Come rimanere incinta facilmente

rimanere incinta

Alcune fortunate arrivano al concepimento con pochi tentativi e senza particolari sforzi; altre restano incinte a sorpresa, magari senza desiderare davvero un bimbo; altre ancora, purtroppo, devono letteralmente “sudare sette camicie” per diventare mamme, magari aspettando per anni l’arrivo di un bebè e vivendo periodi fatti di stress, ansie e paure, terrorizzate alla sola idea di non poter mai metter al mondo un bambino.

La fertilità non è uguale per tutti. Sia uomini che donne possono avere problemi, transitori oppure permanenti, che impediscono loro di diventare genitori e questo può causare una rottura nella coppia, la comparsa di rancori, la caduta di uno dei partner (o di tutti e due) in stati di frustrazione e/o depressione, e cos’ via. Desiderare di avere un bambino ma non riuscire a concepirlo è un momento della vita che pochi riescono ad affrontare con lucidità e tranquillità.

gravidanza

Secondo recenti statistiche solo negli Stati Uniti 1 coppia ogni 8 soffre di problemi di fertilità. Il 25 per cento delle coppie infertili non riesce ad avere un bimbo per la compresenza di più fattori, e non solo di un singolo problema. In ben il 40 per cento dei casi, è il partner maschile l’unico responsabile delle difficoltà nel concepimento. Non molti, però, sanno che nell’85-90 per cento dei casi l’infertilità di uno o di entrambi i partner può essere risolta ricorrendo a trattamenti medici convenzionali o ad operazioni chirurgiche non troppo complesse. Il problema è che molte coppie aspettando diversi anni prima di rivolgersi ad uno specialista per capire se c’è qualcosa che non va.

E’ quindi fondamentale per gli aspiranti genitori rivolgersi ad un medico di fiducia immediatamente, non appena si manifestino le prime difficoltà nell’avere un bambino.

rimanere-incinta

Prima di allarmarvi e di iniziare ad autoconvincervi di essere infertili, però, è importante provare a massimizzare le possibilità di concepire un bimbo. Come? Vediamolo insieme in questo breve elenco di dritte e consigli su come rimanere incinte subito e senza sforzi.

  1. Acquistate dei kit per la previsione della data di ovulazione ed usateli, avendo dei rapporti mirati nei giorni di maggiore fertilità femminile. Avere un rapporto (o più di uno) nei giorni immediatamente precedenti e immediatamente successivi all’ovulazione aumenterà le possibilità di rimanere incinte.

  2. Andate da un ginecologo e da un andrologo per un check-up in modo da individuare la presenza di malattie non diagnosticate o di piccole infezioni che possono interferire con il concepimento.

  3. Ricordatevi che l’igiene delle parti intime, sia nell’uomo che nella donna, è di fondamentale importanza.

  4. Non bevete alcolici, smettete di fumare e non fate uso di droghe o di farmaci.

  5. Non trasformate il sesso in una routine o in un qualcosa da fare per forza, in una data specifica o in un’ora specifica. Il rapporto deve essere il più piacevole, rilassato e desiderato possibile. Gli uomini e le donne non sono macchine: l’aspetto psicologico è importante tanto quanto la buona salute fisica quando si cerca di mettere al mondo un bebè.

  6. La posizione assunta durante il rapporto può favorire il concepimento? Sembrerebbe di si, anche se, ovviamente, non si tratta di una regola scientifica universale. Sembrerebbe, però, che avere rapporti sessuali dove l’uomo sta sopra favorirebbe (grazie alla spinta della forza di gravità) la risalita degli spermatozoi.

  7. Un’altra dritta che ci arriva dalla saggezza popolare è quella di mettere un cuscino sotto il bacino subito dopo il rapporto, restando distese a letto per una decina di minuti in relax assoluto. La posizione rialzata del bacino aiuterebbe gli spermatozoi nella loro “gara di velocità” per il raggiungimento della cervice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *