cioccolato-gravidanza
Gravidanza

Cioccolato in gravidanza? Una nuova ricerca lo “difende”…

cioccolato-gravidanza

Secondo quanto afferma uno studio condotto dal ricercatore Emmanuel Bujold e dal suo team della Université Laval Québec City in Canada e presentato in occasione del ‘2016 Pregnancy Meeting’ della Society for Maternal-Fetal Medicine che ogni anno si svolge ad Atlanta, il cioccolato farebbe bene alle mamme in dolce attesa.

Stando all’analisi, infatti, la dose corretta di cioccolato da assumere è di circa 30 grammi al giorno (e indipendentemente dalla tipologia di cioccolato): pertanto, dal fondente (quello più ricco di antiossidanti) a quello al latte (spesso preferito dalle donne), l’assunzione controllata di questo alimento gioverebbe alle donne in gravidanza che tendono a soffrire di pressione alta.

Lo studio è stato condotto su un campione di 129 donne in gravidanza, alle quali è stato chiesto di consumare 30 grammi al giorno di cioccolato. Le donne selezionate venivano poi sottoposte a una serie di esami di routine, scoprendo che quelle che avevano assunto regolarmente il cioccolato potevano godere di un miglioramento nella circolazione del sangue.