baciare bambini
Notizie

Baciare i figli? Non è affatto così “scontato” come pensate: ecco perchè!

baciare bambini

Il bacio è un segnale d’affetto molto utilizzato nella cultura occidentale. Eppure, è estremamente sbagliato pensare che questo segnale sia “univerale”, visto e considerato che la cultura del bacio non è diffusa ovunque allo stesso modo. Anzi, secondo uno studio pubblicato sulla rivista American Anthropologist da parte di un team di esperti guidato dallo studioso William R. Jankowiak della University of Nevada, il bacio sarebbe assente in alcuni luoghi della terra.

Leggi anche: Neonato morto in seguito a un bacio

A rendere ancora più complesso il quadro, c’è anche il fatto che in alcune culture è presente il bacio affettuoso tra una madre e un figlio, ma è assente quello più passionale, tra una coppia di amanti.

Gli autori dello studio hanno analizzato i dati provenienti da due vasti database di informazioni sulle culture umane e hanno contattato esperti di etnografia per fare loro domande a proposito della frequenza dei baci tra i popoli osservati durante il loro lavoro sul campo” – ricorda l’Huffington Post, che si è occupato dell’interessante studio – “Alla fine, gli studiosi si sono trovati in mano 168 culture, diverse per storia, posizione geografica e struttura sociale. In almeno il 54% di queste, non c’era “nessuna evidenza” di questa pratica”.

bacio

Leggi anche: Come si diventa grandi, tappa per tappa

Di fatti, sottolineavano gli studiosi, “nonostante solitamente il bacio venga dipinto come un fondamento della cultura umana, non si può dire che esso sia un costume universale. Anzi, è presente in una minoranza di culture esaminate (il 46%)”.

I ricercatori hanno poi dichiarando che il bacio diventa importante per un popolo quando esiste “una diretta relazione tra la presenza del bacio e il livello di stratificazione di una società: più una cultura è socialmente complessa, più alta sarà la frequenza del bacio romantico, sessuale, intimo”.