neonato nascita
Storie di vita Video

Vedono il fratellino per la prima volta, due video che hanno commosso il web!

neonato

La scena è davvero commovente. Il filmato racconta un momento che quasi tutti i genitori hanno dovuto affrontare per la prima volta: l’arrivo del fratellino. Preoccupati della reazione che il bimbo potesse avere, il piccolo Everett, ha stupito proprio tutti con la sua dolcezza infinita, dimostrando una grande gioia per il suo fratellino.

Quando la madre gli dice che è il suo fratellino, la prima cosa che fa è quella di dargli un bacino delicato sulla fronte. Everett vorrebbe prenderlo in braccio per cullarlo un po’ e la madre soddisfatta della reazione, gli dice di sedersi sul divano. Prima gli mette una piccola coperta sulle gambe e poi gli affida il nuovo arrivato che lui continua ad ammirare.

Bella e simpatica un’altra splendida bimba di tre anni che da tre settimane circa era super eccitata perchè non vedeva l’ora di vedere per la prima volta il suo fratellino. Ogni giorno non faceva che chiedere alla mamma e al suo papà quando sarebbe nato. Finalmente il fatidico giorno è arrivato e Quinn (il nuovo arrivato) è nato sano e in perfetto orario.

Quando la bimba lo vede per la prima volta la mamma la invita a dargli un piccolo bacio. Lei acconsente stupita ma allo stesso tempo felice.

Per instaurare fin da subito quel tanto atteso rapporto fraterno la madre la invita a prenderlo in braccio. Ma la cosa straordinaria di questo video è l’espressione della piccola bimba per tutta la durata.

Se volete emozionarvi allora guardate il video, rimarrete sicuramente basiti….

 

Ma come preparare dunque, il vostro bambino alla nascita del fratellino?

Sono moltissimi i genitori che si preoccupano delle possibili reazioni emotive del loro figlio all’arrivo del nuovo bebè.

Sicuramente la nascita di un secondo figlio rappresenta in una famiglia la forma di gelosia più comune che possa in realtà manifestarsi.
Ma gestire la gelosia del vostro bambino in maniera non corretta può tradursi per lui in un periodo non tanto facile.
Infatti il bambino può temere di essere meno amato e meno considerato rispetto all’altro.

E allora cosa bisogna fare in questi casi?

La prima cosa da fare è comunicargli l’arrivo del fratellino. Non aspettate che siano i nonni o un amico a dirglielo: potrebbe ripercuotersi sulla fiducia che ha nei vostri confronti. Inoltre far immaginare il nuovo arrivato come un compagno di gioco, penso che non sia la cosa più giusta da fare in quanto potrebbe essere molto deludente per lui rendersi conto che non fa altro che dormire, mangiare e piangere.

All’ospedale non costringetelo subito a vedere il suo fratellino, ma aspettate un po’ di tempo.

Infine cercate di fare in modo che non si verificano situazioni in cui i nonni, gli zii o il papà colmano di attenzioni il nuovo arrivato mettendo da parte il bimbo più grande, è meglio che parenti ed amici vengano a coccolare il bebè quando il più grande non è in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *