francescocop
Bambino

“Ma che bello!”. Tina Cipollari, orgoglio di mamma! L’opinionista di Uomini e Donne non sta nella pelle e lo spiffera a tutti: ecco Francesco e che cosa ha fatto

 

Francesco diventa testimonial di un marchio di moda. E la madre è al settimo cielo! Il secondogenito di Tina Cipollari e Chicco Nalli sembra proprio voler imboccare le strade percorse dai genitori nel mondo della moda e dello spettacolo. A comunicarlo è proprio la celebre opinionista di Uomini e Donne che ha posato sui social una foto del suo bambino ormai diventato un ometto, vestito di tutto punto e in posa per uno shooting fotografico. “Il primo shooting come testimonial del mio Francesco” scrive mamma Tina sul suo profilo Instagram, postando uno scatto che mostra il piccolo guardare verso l’obiettivo con aria seria e concentrata. Tina Cipollari, la vamp lanciata da Maria De Filippi a Uomini e Donne nel lontano 2000, è ormai diventato un volto noto della Tv. Dopo il suo debutto nella trasmissione di Canale 5, non ha smesso di far parlare di sé, di imporre la sua personalità e di mietere successi. Tale madre, tale figlio. Francesco è nuovo a questo mondo, data soprattutto la sua giovane età. L’abitudine a stare davanti ai riflettori, però, deve averla ereditata dai suoi genitori, ormai tra i volti più noti del piccolo schermo. (Continua dopo la foto)

francescodentro
Il giovanissimo Francesco, secondogenito di Tina e Chicco Nalli, è quindi diventato testimonial di un marchio di moda. Certo, data la sua età, 10 anni, è nuovo a questo mondo, ma dalla foto postata dalla madre sembra aver già assorbito dai genitori tutti i trucchi del mestiere per stare davanti alle telecamere. Sposata dal 2005, Tina ha altri due figli, Mattias e Gianluca e non è difficile ritrovarla a litigare con chiunque provi a mettere il becco nella loro educazione. (Continua dopo le foto)

tinadentro2 tinadentro1

Che mamma è? “Sono stata molto apprensiva quando erano più piccoli mentre oggi lo sono decisamente meno, anche se continuo a essere una mamma chioccia che protegge i suo pulcini. Quando è nato il mio primo figlio, tutto era nuovo, non sapevo bene cosa fare e probabilmente ho commesso qualche errore, ma con le gravidanze successive ho acquisito una maggior esperienza e tutto è andato per il meglio. Cerco – spiega la Cipollari – di essere severa ma ci riesco per poche ore perché i miei figli sono molto affettuosi e riescono sempre a farmi sciogliere in un mare di coccole”.