0032
Storie di vita

Uccidono mamma incinta, bimba rimane a vegliare il corpo

0032

Sta commuovendo tutto il mondo la drammatica vicenda di Nakita Lashawn Holland e della sua piccola figlia.

Nakita è stata infatti uccisa mentre era a casa sua, da un killer senza scrupoli che l’ha crivellata di corpi. Un killer che, forse, sapeva addirittura che la giovane aveva in grembo il secondo figlio, avendo il desiderio di portare avanti una gravidanza che avrebbe dato un fratellino alla primogenita.

Leggi anche: Acqua minerale con acido, incredibile acquisto da un supermercato

Il dettaglio più drammatico della vicenda è tuttavia un altro. Quando gli agenti hanno fatto irruzione in casa trovando il corpo della donna, dopo 36 ore dall’accaduto, hanno altresì trovato la figlia di due anni accanto al cadavere della madre, mentre lo stava vegliando. La polizia ritiene che la piccola sia stata testimone dell’omicidio.

Shock per l’accaduto a parte, la polizia sta cercando di capire il perchè di tanta crudeltà. E, intanto, ad occuparsi della bimba è arrivata la nonna, mamma della vittima, che in un solo giorno ha dovuto dare l’addio alla figlia e al secondo nipotino che sarebbe nato tra circa un mese.