tatua-00
Papà Storie di vita

Papà si fa tatuare con i disegni del bimbo [FOTOGALLERY

tatua-00

Quello tra Keith Anderson e il proprio figlio è un rapporto senza dubbio profondissimo. Talmente profondo che il padre che scelto di farsi tatuare sul corpo i disegni del proprio piccolo, andando dunque a creare un rapporto a pelle indelebile, che padre e figlio potranno ammirare per il resto dei propri giorni.

Keith, originario dell’Ontario, ha iniziato a farsi tatuare i disegni del figlio Kai quando questi aveva solamente 5 anni: il suo braccio destro – decise il papà – sarebbe diventato una sorta di diario dell’infanzia del bimbo.

Leggi anche: Papà si veste da Elsa (Frozen) per la figlia, non è magnifico?

Il primo disegno è stata una margherita tatuata mentre Kai si trovava all’asilo” – ha dichiarato Anderson al fotografo Chance Faulkner, recatosi a casa sua per cercare di realizzare questo curioso servizio fotografico. “Poi quando siamo tornati ha scritto il suo nome e disegnato la casa dove viveva quando aveva 4 anni” – ha dichiarato ancora Anderson, con un pizzico di orgoglio per quanto fatto dal figlio.

Di recente mio figlio era con me e ha realizzato qualche tatuaggio da solo. lo adora. Nessuno che io conosca, fino a questo momento, si è mai fatto tatuare opere d’are fatte da bambini, dopotutto è così divertente… le persone continuano a chiedermi cosa farò se finisco lo spazio, credo che gli chiederò di realizzare disegni più piccoli” – aggiunge ancora il papà.

Leggi anche: Tatuaggi per bambini, ecco le insidie che nascondono

“Continueremo ad andare avanti finché non si stancherà” – dichiara ancora. Tra l’altro, ora che il figlio Kai è già grandicello, è lo stesso bimbo che sta cercando di tatuare il padre. Un rapporto davvero formidabile e molto profondo, che ha instaurato una relazione simbolica strettamente collegata a quella affettiva.

E voi che ne pensate? Vi fareste tatuare con i disegni dei vostri piccoli?