art 1 immagine 1
Guide e Consigli

I migliori sport per i bambini sovrappeso

art 1 immagine 1

La crescita è un periodo della vita fondamentale per il piccolo, quindi un‘adeguata attività fisica può aiutare a formare la sua struttura muscolare e ossea in modo benefico e completo. Non solo, in quanto lo sport aiuta i piccoli a fraternizzare con gli altri bambini e a crearsi degli amici che probabilmente li seguiranno per tutta la loro vita.

Come ci si può comportare se il nostro bambino presenta dei problemi di sovrappeso? In questo caso non tutti gli sport sono adeguati, soprattutto quelli più competitivi come gli sport di squadra. Al contempo, i problemi di sovrappeso devono essere corretti con una sana alimentazione e con tanto sport, il quale aiuta il piccolo a liberarsi di questo problema e a scongiurare eventuali patologie legate al disturbo del sovrappeso.

art 1 immagine 2

Uno sport ideale per bambini sovrappeso è l’aerobica. Questa pratica fisica aiuta a bruciare molte calorie e stimola il piccolo al movimento. Non solo, in quanto l’aerobica permette di seguire il ritmo e la musica, quindi educa il piccolo all’ascolto musicale e permette che i movimenti siano sincronizzati con i ritmi. Apparentemente questo aspetto viene considerato normale, ma molti bambini sovrappeso si sentono goffi e inadeguati nei movimenti di ogni giorno. Sincronizzare il corpo con la musica ed effettuare dei movimenti ‘a tempo’ aiuta quindi il bambino a conoscere e ad amare il proprio corpo. Volendo bene alla propria figura, il bambino può quindi imparare a trattarlo meglio e, dimagrendo, può sentirsi più leggero e quindi facilitato a ballare e a muoversi con maggiore semplicità.

Un altro sport benefico per i bambini sovrappeso è il nuoto. Il nuoto è un’attività fisica completa, in quanto interessa tutti i muscoli, sviluppa le articolazioni ossee e aiuta il piccolo a prendere confidenza con l’acqua. Non solo, in quanto il nuoto stimola la respirazione, stanca il piccolo nel modo giusto e permette di sviluppare i muscoli in modo straordinario. Come ben sappiamo, il nuoto permette inoltre di bruciare moltissime calorie, per cui si propone come lo sport ideale per i piccoli con problemi di sovrappeso.

art 1 immagine 3

Nella ricerca dell’attività fisica migliore è fondamentale che i bambini sovrappeso si divertano e non si sentano mai costretti o affaticati. Questo aspetto potrebbe scoraggiarli o, addirittura, rendere difficile il loro percorso di crescita. Sport competitivi come il calcio, il basket e la pallavolo non si presentano adatti allo scopo, in quanto i bambini potrebbero essere presi in giro per le loro performance e quindi la loro autostima potrebbe risentirne. Meglio optare per uno sport divertente e autonomo, da effettuare presso centri accoglienti e con operatori in grado di comprendere e di valutare il problema relativo al sovrappeso. Solo in questo modo lo sport può portare beneficio al bambino e permettere che il suo corpo si migliori, così come la sua autostima e la sua condizione psico emozionale globale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *