perdere peso in gravidanza
Bambino

Gravidanza in natura? Il bimbo peserà di più!

perdere peso in gravidanza

Secondo quanto affermato da un recente studio pubblicato sull’ultino numero di Occupational and Environmentale Medicine, le future mamme che vivono fuori città – e, pertanto, in luoghi a più stretto contatto con la natura – partoriscono dei bambini che hanno un peso alla nascita significativamente più alto.

Stando a quanto affermato dal prof. Michael Friger, del Dipartimento di Sanità della Ben-Gurion University di Negev, “abbiamo notato, nel complesso, che un incremento di verde circostante nei pressi della casa era associato a un significativo aumento di peso alla nascita e alla diminuzione del rischio di basso peso alla nascita. Questo è stato il primo studio al di fuori degli Stati Uniti e in Europa a dimostrare la relazione esistente tra verde e peso alla nascita, nonché il primo a riferire l’associazione con un basso peso alla nascita”.

Ancora, la ricerca si è concentrata sull’analisi socio economica dei quartieri di residenza delle mamme, affermando che il peso basso alla nascita è associato in zone economicamente più svantaggiate, con la conseguente mancanza di accesso alle aree verdi.

In città, pertanto, i bambini hanno maggiori opportunità di nascere con un peso maggiore se le mamme vivono in quartieri con maggiore accesso di spazi verdi: parchi, orti comunitari o cimiteri vengono infatti considerato come suolo coperto di erba, alberi o altri tipi di vegetazione, e dunque in grado di conferire un valore aggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *