mariano
Notizie Curiose

“Wow, sarò padre!”. Lui, il modello e fashion blogger più famoso del momento, con le sue dichiarazioni, sorprende tutti…

Lui, 27 anni, è al settimo cielo. Quando la sua lei glielo ha comunicato non credeva alle sue orecchie. Mariano Di Vaio è felicissimo per che tra quattro mesi nascerà il suo primo figlio, dall’unione con la moglie Eleonora Brunacci. (Continua dopo la foto)

padre-dentro

Al settimanale F spiega con quanta serenità stia affrontando l’attesa: “Alla mia età è bellissimo godersi la sicurezza del matrimonio. È una controtendenza, lo so, ma io non ho paura delle responsabilità, anzi le abbraccio con la freschezza tipica della mia età. Mi auguro di essere un papà presente, a metà tra il genitore severo e il confidente. Spero di instaurare con mio figlio una relazione di fiducia. Wow, avrò davvero un figlio!”. (Continua dopo la foto)

padre-dentrodue

Di sua moglie lo ha colpito “il carattere fiducioso e determinato. Con un lavoro come il mio, dove tutto è dinamico e veloce, dove viaggi per buona parte del tuo tempo, avevo davvero bisogno di un punto fermo. Lei è il mio”. “My Dream Job” è il titolo della sua nuova biografia in cui racconta i retroscena del suo successo. Dopo il diploma si è, infatti, trasferito a Londra dove ha lavorato come commesso e modello, poi ha studiato recitazione a New York e nel 2012 ha lanciato il suo blog: “La moda è sempre stata una mia passione. Qualche anno fa mi sono reso conto che i ragazzi come me, appassionati di moda, cercavano in rete qualcuno con cui confrontarsi, che desse loro consigli e spunti. (Continua dopo la foto)

padre-dentrouno

Così è nato il blog. Da Instagram sono passato all’e-commerce. Non mi sono fermato alla mia immagine. Ho investito molto per creare la mia azienda e sono molto fiero dei risultati. Dietro tutto questo c’è un lavoro non indifferente che non sempre sui social si vede. Molti sono convinti che tenere un blog di moda non sia un vero lavoro. Ma è falso”. Per lui, il look “è il biglietto da visita. Per questo va curato con attenzione. A distanza di anni, ricordo perfettamente tutte le persone che mi hanno influenzato in qualche modo, con il loro stile. Come mi vesto a casa? Adoro lo street style: jeans e T-shirt stampate stanno benissimo sia con le sneakers sia con le pantofole”. E chissà con quanta cura vestirà il suo primo figlio…