ovulazione-2
Gravidanza

Vuoi un figlio? i sintomi per imparare a riconoscere i giorni in cui siamo fertili

 

 

Forse lo sappiamo tutte, ma è meglio, ogni tanto, ‘rispolverare’ vecchi rudimenti che, appannati dal tempo, oggi potrebbero tornarci utili. Durante il primo giorno del ciclo prende il via la fase follicolare, quando cioè i follicoli portano a maturazione l’ovocita e provvedono alla sintesi degli ormoni (estrogeni e progesterone) necessari per ‘costituire’ l’endometrio. Questa prima fase si conclude attorno al 14° giorno quando il follicolo si apre e la cellula uovo discende nelle tube di Falloppio: questo momento coincide con l’inizio dei due giorni fertili. E se vogliamo rimanere incinte..contate “14” e successivi dal primo giorno di mestruazioni. Come riconoscere i sintomi?

(Continua dopo la foto)

donna-ovulazione-ciclo-3

Dolore al basso ventre Si avverte una tensione più o meno dolorosa nella parte bassa dell’addome, in particolare in corrispondenza di una delle ovaie, dove cresce il follicolo che porta a maturazione l’ovocita (o ovulo). “Crescendo di circa 2 cm, il follicolo fa quasi raddoppiare il volume dell’ovaio, distendendo il peritoneo (la membrana che riveste la cavità addominale), che è ricco di recettori del dolore” spiega la ginecologa Rossana Sarli. Quando il follicolo si rompe, liberando l’ovocita e il liquido follicolare che lo protegge, ecco che il dolore scompare. La sensazione dolorosa è individuale: c’è chi ne è molto infastidito, chi neanche se ne accorge.  Muco cervicale filamentoso Il muco cervicale diventa trasparente ed elastico come la chiara dell’uovo. “È una trasformazione che permette la risalita degli spermatozoi” prosegue la ginecologa: “non per niente al microscopio si vedono strutture che sembrano le corsie di una piscina”.

ovulazione-2

ovulazione

A prescindere dai sintomi, ci si accorge che sta arrivando l’ovulazione da un semplice calcolo matematico: tra l’ovulazione e il primo giorno di mestruazione passano 14 giorni. Questo significa che se, ad esempio, il ciclo è di 29 giorni, l’ovulazione avviene al 15esimo giorno (29-14= 15); se il ciclo è di 34 giorni, l’ovulazione avviene al 20esimo giorno (34-14= 20). Un po’ più incerto il calcolo se il ciclo è irregolare: se ad esempio i cicli sono di 27-30 giorni, l’ovulazione avverrà tra 13 e 16esimo giorno. Gli spermatozoi possono sopravvivere nel collo dell’utero circa 3 giorni e l’ovulo sopravvive per circa 24 ore. Quindi in un ciclo ad esempio di 29 giorni, la fertilità è tra il 12 e 16esimo giorno, cioè 3 giorni prima e un giorno dopo la ovulazione.