giseledentro1
Gossip

Vi ricordate Gisele? In questi scatti la figlia di Adriana Volpe era ancora piccolina. E la madre proprio per darle il buon esempio oggi ha preso una decisione

 

Conduce I Fatti Vostri da molti anni: la sua prima puntata risale al 2009. Si è sposata nel 2008 con l’imprenditore Roberto Parli, dal quale ha avuto la figlia Gisele, nata nel 2011. E proprio per lei Adriana Volpe ha deciso di reagire all’offesa di Giancarlo Magalli. Il diverbio col conduttore è nato in tv, poi proseguito anche sul social. E la conduttrice assicura che proprio per dare il buon esempio alla figlia ha scelto di non girare la testa dall’altra parte. Ma facciamo un passo indietro per ricostruire la vicenda. Durante la rassegna stampa si parla di terza età. “La terza età si è spostata, sappiatelo, e io ne sono ampiamente fuori. Ormai è oltre i 75 anni”, dice Magalli. “A luglio non fai settant’anni? È un bel traguardo”, gli fa notare la Volpe. “Pijatela in saccoccia te e quelli che non dicono l’età che c’hai te, strega. Ma fasse l’affari tuoi, no eh?”, replica lui indispettito. In tv la lite continua. Giancarlo Magalli la prende male e ad Adriana Volpe, sorpresa dal suo comportamento, sottolinea più volte di lasciare stare, poi svela come fosse un torto la sua di età: “Tu allora compi 44 anni, che vuol dire?”. E infine esclama: “Sei proprio una rompipalle, andiamo Adriana!”. Dopo il battibecco, la querelle si è spostata su Facebook: “Solo per aver fatto i complimenti a Magalli per il suo prossimo 70esimo compleanno, anche oggi ho ricevuto insulti – ha scritto Adriana Volpe sulla sua pagina – Non basta screditare la professionalità di una persona attraverso i media, si può anche insultare una donna in diretta. Non ho parole”. (Continua dopo la foto)

giseledentro2Al commento postato su Facebook da Adriana Volpe controbatte, ancora, Magalli: “Non la buttare sulle offese ad una donna – rilancia il conduttore -. Tu sei solo una che parla a sproposito, indipendentemente dal tuo sesso. Tra l’altro al mio compleanno mancano quattro mesi, quindi la scusa degli auguri è puerile. A te interessa solo, e lo fai spessissimo, sottolineare che ho una età da pensione. Ma fossi in te non ci spererei. Auguri”. Insomma, la lite continua e nessuno se ne stupisce: amici e colleghi assicurano che i due si sopportano poco nonostante da nove anni conducano fianco a fianco la stessa trasmissione. (Continua dopo le foto)

giseledentrook

adrianadentro2

Ma non finisce qui: “Giancarlo – scrive lei in risposta al commento del collega – riguarda la puntata. Io ho semplicemente ricordato che hai meno di 75 anni e che ne festeggerai 70 a luglio, che male c’è? Non merito i tuoi insulti e nemmeno che dici che parlo a sproposito. Ritengo che non sia giusto che un uomo, a maggior ragione della tua caratura ed “età”, possa offendere una donna. Nessuna donna merita di subire angherie, insulti o essere screditata. Non bisogna dare questo esempio né nella tv pubblica né nella vita di tutti i giorni, in famiglia o per strada. Da donna e da madre ho deciso di reagire, per mia figlia e per tutte le donne che subiscono violenza verbale quotidiana. Donne reagite e non permettete a nessuno di farvi insultare”.

Adrianna Volpe pour Disneyland Paris