kimcop
Donna

Tutta nuda! Esattamente come aveva fatto Kim Basinger 24 anni fa. Tale madre, tale figlia: la splendida 22enne Ireland stupisce tutti così. Lo scatto è da oscar

 

Questa estate aveva già fatto parlare di sé: Ireland Basinger-Baldwin, la figlia 22enne di Kim Basinger e Alec Baldwin, va fiera del suo corpo e anche dei suoi tatuaggi. Su Instagram la ragazza, che ha ereditato la bellezza da entrambi i genitori e fa anche la modella, a giugno aveva postato una foto in cui compariva in topless con una mano sul seno. Il messaggio di questa immagine era chiaro: “Non mi vergogno del mio corpo”. Questo concetto la bionda lo aveva già ribadito in un’altra foto pubblicata sempre su Instagram con la didascalia: “Questa è quella che sono, prendere o lasciare. Non ho intenzione di passare il tempo a “photoshoppare” i miei scatti per apparire più bianca e più magra. Nessuno mi ha detto che mi sono rovinata con i tatuaggi. Voglio essere il più reale possibile. Amo le mie curve e i miei tatuaggi”. (Continua dopo la foto)

dentro2Ora, la ragazza torna a stupire e lo fa sempre tramite il suo corpo. 24 anni dopo Kim Basinger, anche lei si spoglia per la Peta, posando con il suo corpo coperto solo dalle parole “Meglio nuda che in pelliccia. Ho visto le immagini di quando mia madre ha girato questa campagna, ed era qualcosa che ero ispirata a fare – ha detto la 22enne modella in un’intervista diffusa da Peta – Se non indossi il tuo cane, non dovresti mai indossare la pelliccia, poiché tutti gli animali sono uguali e meritano uguale rispetto e uguale compassione e amore”. (Continua dopo le foto)

dentro dentro1Ireland non solo si è prestata alla campagna, scattata dal celebre fotografo Brian Bowen Smith, ma anche nella sua vita professionale ha fatto una scelta precisa: “Ho nel mio contratto come modella che non indosso pellicce. Non volevo che facesse parte del mio marchio. Ho avuto persone che hanno cercato di vestirmi con cappotti e tute in pelliccia, e farmi stendere su un tappeto di pelliccia e fare qualsiasi cosa, gli ho risposto vaffanc**o”. Una che, di certo, non le manda a dire.