cop
Vita di coppia

“Ti starò attaccata, baby”. Chi l’avrebbe mai detto? Asia Argento innamorata pazza: lei 42 anni, lui 61, ecco chi è il fisicato dai capelli bianchi a cui dedica frasi d’amore sui social

 

“I’ll stick with you baby for a thousand years, nothing’s gonna touch you in these golden years, gold…” scrive Asia Argento su instagram, ovvero Ti starò attaccata baby, per un migliaio d’anni, niente ti toccherà in questi anni d’oro, oro…”. Lei, 42 anni, sul social pubblica uno scatto che la ritrae insieme al fidanzato Anthony Bourdain, 61. La foto è accompagnata anche da questa dolcissima dedica. La donna sta vivendo con Bourdain la sua più bella storia d’amore, forse la più serena, quella arrivata nel momento della maturità. Lui, lo chef che le ha fatto perdere la testa al punto di dedicargli strofe d’amore pensando al per sempre, ha ricevuto dalla compagna questa bella testimonianza di amore, prendendo in prestito le parole da una canzone di David Bowie, Golden Years. Una frase bellissima con cui Asia ribadisce il forte legame che la unisce al compagno. 20 anni di differenza ed è forse il suo rapporto più fresco. Anche Bourdain le risponde con lo stesso, con la frase di un’altra canzone. (Continua dopo la foto)

dentroAlle parole di Bowie la risposta è con dei versi di Lou Reed, dal brano Perfect Day lui scrive: “Just a perfect day You made me forget myself”. E cioè “Solo un giorno perfetto, mi hai fatto dimenticare me stesso”.  Lo chef è stato accanto all’attrice difendendola quando ha avuto il coraggio di denunciare le molestie di Weinstein. Di recente lo chef è tornato a parlare di quanto accaduto all’attrice quando ha denunciato pubblicamente di essere stata molestata da Harvey Weinstein.  (Continua dopo le foto)

dentro1 dentro2 dentro3

“Onestamente, l’Italia mi ha spezzato il cuore – ha dichiarato a Vanity Fair – Come tutti gli americani, ne avevo un’idea romantica. Le reazioni sono state imbarazzanti, la stampa italiana è stata l’unica al mondo a reagire in modo così maschilista e patriarcale alle rivendicazioni delle donne. Da voi si possono dire e scrivere cose che in qualsiasi altro Paese civile metterebbero fine a una carriera”.Di Asia invece ha detto: “Mi ha reso orgoglioso. Ha avuto un fegato incredibile. Se io fossi stato trattato dalla stampa americana come lei da quella italiana non mi sarei mai ripreso”.