benessere-fitness_980x571
Famiglia

Short gym, tornare in forma con la ginnastica da pochi minuti al giorno

 

Non abbiamo tempo. E’ tutto lì il problema, non riusciamo ad andare in palestra. Eppure, da oggi in poi, neanche questo alibi, a cui le menti più pigre fanno ricorso, funziona più. C’è una ginnastica da fare anche in casa, senza allentamenti estenuanti che durano ore. E si torna in forma.

(Continua dopo la foto)

allenamento

Non soltanto per ritornare in forma, ma anche per cambiare le abitudini e dire addio alla pigrizia, una ricerca pubblicata sull’American Journal of Health Promotion sostiene che per rimodellare il corpo serve solo una manciata di minuti al giorno, tutti i giorni. A confermare che brevi allenamenti possano dare benefici paragonabili a quelli più lunghi, come un’ora di lezione. Ma qual è il segreto di questo tipo di training? “Funziona perché il fisico somma la fatica durante l’arco della giornata -dice la personal trainer Jill Cooper –  Pochi esercizi, distribuiti in momenti differenti, tengono il corpo in allerta da un punto di vista metabolico. Il trucco è non allenarsi mai alla stessa ora, altrimenti il fisico si adatta e abbassa i consumi calorici”

Ecco come fare:

allenarsi-a-casa-600x300

1.Per bruciare grassi Utilizza uno dei gradini delle scale di casa tua o dell’ufficio, come se fosse uno step. Sali e scendi, 1 minuto per gamba

2. Per tirare su il lato B Immagina di doverti inginocchiare dinanzi a un re. Dalla posizione eretta, porta una gamba in avanti con il ginocchio a piombo sul tallone. Il ginocchio posteriore non deve toccare a terra. Con un piccolo saltello ritorna alla posizione di partenza. Ripeti per 45 secondi per gamba, per un totale di 90 secondi.

3. Per eliminare le culotte de cheval Posizionati a 4 zampe con le gambe posteriori tese. Piega una gamba indietro e calcia verso il soffitto con il piede a martello. Piega e stendi. Esegui 50 ripetizioni per gamba. Migliorerai i glutei e il dietro coscia, perché alleni il bicipite femorale.

4. Per avere polpacci affusolati Batti velocemente i piedi a terra, con le gambe leggermente divaricate. Ripeti per 90 secondi. Questo esercizio, oltre a definire le gambe, attiva anche il sistema cardiovascolare.

5. Per tonificare le braccia Parti dalla posizione tipica della flessione in stile militare, ma tieni le gambe piegate e le ginocchia divaricate. Le caviglie sono incrociate e la schiena è dritta, evita di inarcarla. Abbassati verso terra e risollevati. Ripeti per 90 secondi. Con questo esercizio alleni anche i pettorali.

6. Per avere una pancia piatta Parti dalla posizione tipica della flessione in stile militare, ma appoggia i gomiti a terra. E’ un esercizio isometrico, quindi tieni la posizione per 90 secondi complessivi. Se avverti l’acido lattico, puoi recuperare per 2-3 secondi e poi riprendere l’esercizio.