shampoo-naturale-fatto-in-casa-0
Fai da te Guide e Consigli

Come fare lo shampoo naturale al bicarbonato e all’aceto di mele fatto in casa

shampoo-naturale-fatto-in-casa-0

Tutte le donne ben sanno quanto sia importante cercare di garantire un aspetto quanto più naturale e sano possibile. E tutte le donne sanno bene quanto sia altresì importante cercare di far quadrare i conti familiari, evitando che la spesa per l’acquisto di prodotti di bellezza diventi una parte significativa delle proprie spese mensili.

Ebbene, per cercare di coniugare le due esigenze di cui sopra, siamo lieti di proporvi una bellissima ricetta trovata sul web, che vi permetterà di realizzare uno shampoo naturale a baso di bicarbonato e di aceto di mele. Ma come fare?

shampoo-naturale-fatto-in-casa-3

Ingredienti

Partiamo dagli ingredienti, facilmente reperibili in qualsiasi supermercato, a bassissimo costo. Avrete infatti necessità di:

  • Due cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • Un cucchiaio di aceto di mele
  • Due bicchieri di plastica
  • Balsamo naturale

Come realizzarlo

La tecnica di realizzazione è molto semplice, e riuscirete certamente a concluderla nell’arco di pochi minuti, assicurandovi la disponibilità di uno shampoo naturale particolarmente efficace per potervi garantire il benessere della chioma, low cost.

shampoo-naturale-fatto-in-casa-1

Prendete innanzitutto il bicarbonato e fatelo sciogliere all’interno di un bicchiere di plastica colmo di acqua. In questo modo avrete ottenuto una miscela basica che andrà ad essere combinata, tra poco, con una miscela acida. Ripetete infatti lo stesso procedimento in un altro bicchiere di plastica, andando a diluire accuratamente l’aceto di mele in un pò di acqua.

Leggi anche: Come eliminare l’effetto crespo, capelli lisci e in ordine per lungo tempo!

Fatto ciò, procedete a inumidire i capelli con dell’acqua. Non è necessario che siano gocciolanti, mentre è fondamentale – per la buona riuscita del trattamento – che siano abbastanza bagnati. Iniziate dunque ad applicare il prodotto sui capelli partendo dal composto basico (il bicchiere nel quale avete fatto sciogliere il bicarbonato) e massaggiando quindi per almeno 5 minuti il cuoio capelluto. Dunque, procedete lentamente con il composto acido.

shampoo-naturale-fatto-in-casa-2

Ora, considerando che queste sostanze sono particolarmente liquide, sarebbe buona abitudine cercare di evitare di rovesciare sul vostro capo l’intero bicchiere d’acqua. Non otterrete nient’altro che una “doccia” di bicarbonato e di aceto di mele, ma non avrete risolto granchè sul fronte della corretta pulizia del chioma. Pertanto, preferite dei piccoli travasi nella vostra testa, in maniera tale che il composto non scivoli via troppo in fretta, prima che abbiate ancora la possibilità di utilizzarlo!

Leggi anche: Rimedi naturali contro i capelli secchi, ecco qualche valida soluzione

Ora, quando i due composti entreranno in contatto, è probabile che possiate avvertire un piccolo senso di “frizzante”: è del tutto normale, e non è il caso di spaventarsi.

shampoo-naturale-fatto-in-casa-4

Al termine di questo trattamento, ricordatevi di sciacquare con acqua abbondante i propri capelli, con dell’acqua moderatamente calda (non bollente!). Se i capelli sono stati precedentemente trattati da tinte o permanenti, o sono sfibrati dal sole, vi consigliamo di applicare un balsamo naturale, l’ultimo ingrediente della ricetta che abbiamo oggi voluto proporvi. Se invece i vostri capelli sono già in discrete condizioni, il balsamo naturale potrebbe anche essere riposto direttamente nel cassetto.

Lo shampoo sopra preparato vi permetterà di realizzare una chioma pulita per almeno 2-3 giorni. Dopo di che, potrete riproporre lo stesso trattamento.

Fonte: Pianeta Donna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *