sesso-durante-il-ciclo
Donna

Si può fare sesso durante il ciclo? Ecco la risposta che lei e lui aspettano

 

Il sesso durante il ciclo mestruale rappresenta un tabù per molti, viene considerato un problema per i rapporti di coppia ed è oggetto di molte discussioni. In generale avere rapporti sessuali durante il ciclo mestruale è considerato un comportamento da evitare. Ma è veramente così? Ecco tutto ciò che dobbiamo sapere o saper dire al nostro partner.

(Continua dopo la foto)

sesso-e-mestruazioni

Circolano tanti falsi miti e idee sbagliate su questo argomento. Per alcune culture è considerato addirittura come una pratica ‘impura’. Molte donne si vergognano, altre sono addirittura schifate all’idea di avere dei rapporti nei “giorni rossi”. Anche certi uomini non si sentono a proprio agio all’idea di entrare a contatto con il sangue mestruale, che da molto è considerate ‘sporco’. Ma in realtà che cosa comporta fare sesso durante il ciclo?

Woman with Roses

Fare sesso durante il ciclo non causa irritazioni, infezioni o dolore, a seconda dei casi e delle persone può essere solo poco gradito a causa della presenza del sangue. Non si altera il ciclo, né si blocca, l’unico luogo comune che deve essere sfatato, però, è che non è vero che non si può restare incinta in quei giorni. E’ vero che in quei giorni si è meno fertili e quindi le possibilità di concepimento sono molto ridotte, questo non significa però che non ci sia alcun rischio di gravidanza. Una donna è sempre fertile nell’arco dei 28 giorni di tutto il ciclo mestruale, ciò che cambia è la probabilità con cui può essere fecondata. Quindi non bisogna pensare che il sesso durante il ciclo abbia effetto contraccettivo…Se non si assume la pillola anticoncezionale, non si utilizza il profilattico o un altro metodo contraccettivo il rischio di gravidanza indesiderata – seppur basso – c’è eccome. Quindi fate attenzione!