bomboniera-82184
Bambino

Idee e consigli per la scelta delle bomboniere per il Battesimo

a-028

Care mamme, non stressatevi più del dovuto e cercare di uscirne indenni, con tanti bei ricordi da mettere nell’album fotografico del vostro frugoletto.

a4dd2dd5ee35416cf6a737a5f29e3566_orig

Il Battesimo, che per ovvie ragioni viene celebrato in una fase molto stressante della vita delle donne (reduci dal parto e dal caos generato dall’arrivo di un nuovo membro della famiglia), può comportare non poca ansia e stanchezza nei neo-genitori. Organizzare una festa per amici e parenti poco dopo aver partorito e quando ancora ci si sta abituando al ritmo dettato dal bimbo appena arrivato è davvero un’impresa: bisogna pensare al cibo da servire, alla location, agli addobbi, alle decorazioni, alla lista degli invitati e alle famigerate bomboniere.

Se non sapete davvero da dove iniziare, ecco qualche idea che vi aiuterà nella scelta fatidica delle bomboniere per il Battesimo del vostro “cucciolo”.

bomboniera-82184

Se volete acquistare delle bomboniere non troppo costose ma davvero carine ed eleganti, potete spulciare il catalogo molto fornito di French Favors http://www.frenchfavors.com . Nella pagina in Italiano troverete un ampio ventaglio di scelte. Tra le bomboniere pensate per il Battesimo ci sono sacchetti ripieni di confetti, bomboniere in Tulle, scatoline a forma di animali, e molto altro. Il tutto ad un prezzo abbastanza accessibile.

551d298e321377683f253c89ed39094d_orig

Se volete, invece, puntare sul fai-da-te, le possibilità sono tantissime. I sacchetti a punto croce, per esempio, sono davvero facili da realizzare. Vi basterà acquistare la stoffa per il punto croce e dei fili colorati, scegliere poi una decorazione che vi piace e procedere al ricamo. Concludete il tutto con una manciata di confetti ed un nastro rosa o azzurro, a seconda dei casi.

Molto carine e facili da realizzare sono anche le “tasche” a forma di coniglietto. Sul sito di Marta Stewart troverete un tutorial dettagliato con tanto di video esplicativo. Ovviamente potete personalizzare la tasca a vostro piacimento, in special modo se va la cavate bene con il fai-da-te. Un ottima idea per non spendere troppo e per divertirsi nella realizzazione di un oggetto particolare e grazioso. http://www.marthastewart.com/article/envelope-bunnies?backto=true

bomboniere_battesimo-2

Un’altra idea davvero interessante può essere realizzata se siete brave con i ferri da maglia o con l’uncinetto. Se voi non siete pratiche dello sferruzzamento, potete sempre chiedere aiuto alle nonne del frugoletto da battezzare, che di certo saranno felicissime di dare una mano. Potete, per esempio, puntare su una scarpetta o una babbuccia fatta all’uncinetto o a maglia, decorata con un bel fiocco e riempita di confetti rosa o azzurri.

Le idee in questo campo sono davvero tantissime e ognuno potrà personalizzare la propria bomboniera come preferisce, senza spendere cifre da capogiro o, addirittura semplicemente riutilizzando le cose che si hanno in casa, come ha fatto Nonna Ines con i vasetti di marmellata homemade. http://nonnainesincucina.blogspot.com/2009/02/marmellatine-confezionate-come.html

Un ultimo consiglio è quello di ricamare una piccola bavetta con il nome del bimbo festeggiato e di consegnarla ad ogni ospite insieme ad una scatolina riempita di confetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *