C_2_video_599644_videoThumbnail
Gossip

Raoul Bova con la ex moglie e il primogenito. Com’è oggi Alessandro (19 anni)

Da 5 anni Raoul Bova è legato all’incantevole Rocío Muñoz Morales e dal loro amore sono nate due bambine: Luna, venuta al mondo nel 2015, e Alma, nel 2018. Recentemente, intervistata dal settimanale “F”, l’attrice spagnola è tornata a parlare del forte sentimento che prova per l’attore e non ha escluso la possibilità di sposarlo. E magari potrebbe succedere da un giorno all’altro: “È un passo che prima o poi faremo – ha detto – Finirà magari come per il battesimo di Luna, deciso da un giorno all’altro. In jeans e camicia siamo andati ad Assisi e l’abbiamo battezzata. Noi due soli con lei. Potrebbe capitare la stessa cosa per il matrimonio”. Ma Raoul Bova è anche papà di due maschi, ormai adolescenti, nati dal matrimonio con la bella Chiara Giordano, con cui è stato sposato per più di 13 anni. (Continua dopo la foto)

C_2_video_599644_videoThumbnail

L’addio tra Bova e la Giordano è avvenuto nel 2013, ma a quanto pare sono rimasti in ottimi rapporti. Lo dimostrano le foto pubblicate sui social dall’attore che sabato scorso ha festeggiato insieme alla ex moglie l’esposizione delle opere del loro primogenito Alessandro. (Continua dopo la foto)

raoul

L’evento si è trasformato in una bella riunione di famiglia tra sorrisi e abbracci davanti ai quadri del 19enne, supportato dal fratello Francesco. E i follower, alla vista di quegli scatti, non hanno perso occasione per dimostrare tutto il loro affetto e la felicità di rivederli tutti insieme. (Continua dopo foto e post)

raoul2

raoul5

“Tutti insieme alla mostra del nostro artista del cuore – ha scritto Chiara Giordano – Oggi con le tue opere, dipinti, sculture e pensieri ci hai emozionato! Grazie”. Emozioni condivise su Instagram anche da Bova: “Quando tuo figlio inizia ad abbracciarti dall’alto… Vuol dire che il tempo è veramente volato”. E in effetti, a vedere queste ultime fotografie e come fa notare lo stesso Raoul negli hashtag del post, il tempo vola: Alessandro è già così grande.