george-copertina
Bambino

Piccolo George, ma che combini? Proprio mentre festeggia il suo terzo compleanno, compie quel gesto (per lui innocente) che scatena il putiferio…

 

Tre anni appena compiuti e già finisce nel bel mezzo di furiose polemiche. Parliamo del principicino George, la piccola peste della casa reale inglese. Tutta colpa di un gesto che lui, innocentemente, ha fatto e che molti bimbi compiono ma che ha mandato su tutte le furie alcuni inglesi.  Come da rituale, per il compleanno del primogenito di William e Kate, il profilo social di Kensington Palace ha condiviso delle foto ufficiali del piccolo George impegnato in alcune delle sue attività preferite.

(Continua dopo la foto)

george-cane
Negli scatti lo vediamo dondolarsi sull’altalena o passeggiare nelle tenute della royal family con i suoi inseparabili pantaloni corti e le sue tenere e buffe espressioni. Ma cosa ha fatto di così grave? A far scoppiare le critiche una di queste foto, in cui si vede il principino seduto su un telo da picnic in mezzo al prato mentre offre il gelato al suo cane nero di nome Lupo. Per gli animalisti inglesi (e non) questo è stato davvero troppo e tutti insieme sono insorti contro il comportamento sbagliato del piccolo George. “È bello che il principe cerchi di ristorare dal caldo il suo cane ma dobbiamo avvertire le persone che non si devono dare ai cani dei cibi per il consumo umano, come la cioccolata, perché posso essere altamente tossici e, come nel caso dei latticini, difficili da digerire”, spiegano alcuni animalisti. Le immagini sono state diffuse da Kensington Palace per festeggiare il compleanno.

(Continua dopo la foto)

george-dentrotre

Indignati, hanno accusato la famiglia reale: offrire cibi zuccherati e ricchi di latte come il gelato a un cane è assolutamente sbagliato e pericoloso per la salute dell’animale. Inoltre, visto il seguito di cui la famiglia gode, diffondere quella foto sarebbe diseducativo e un esempio sbagliato per gli altri ragazzini. Mentre una parte della rete si è schierata invece dalla parte dei duchi di Cambridge e del principino, sostenendo che dare un po’ di gelato al proprio cane non è così grave, la famiglia reale non ha ancora risposto ufficialmente alle accuse. Anche se, tutto questo fervore contro un gesto innocente di un piccolo per molti osservatori sembra alquanto esagerato.

george-dentrouno