partodol
Donna

Parto doloroso, addio! Sarà solo un (brutto) ricordo grazie a questo nuovo prodotto miracoloso

I dolori del parto, uno dei principali timori delle donne che si stanno avvicinando a questo magico momento, potrebbero presto divenire un ricordo. Il merito? Uno spray nasale, che le future mamme possono somministrarsi da sole nel momento del bisogno, diminuendo o azzerando la sofferenza che si prova nel travaglio e nell’atto di mettere al mondo un bebè.

(continua dopo la foto)

partodol

La nuova invenzione arriva dall’Australia, e si concretizza in un “semplice” spray nasale a base di fentanil, già sperimentato positivamente da 156 donne che ne hanno dato commenti molto soddisfatti. La ricercatrice Julie Fleet, cui si deve la finalizzazione del prodotto, è stata recentemente intervistata dal Guardian, quotidiano al quale ha rivelato che “le donne possono autosomministrarsi una dose controllata usando lo spray nasale, sotto la supervisione di un’ostetrica che le aiuti a controllare la gestione del dolore, evitando di ricorrere a un ulteriore intervento e a iniezioni dolorose”.

Non solo: sempre stando alle ricerche compiute, e ai primi feedback ottenuti, la somministrazione di questo spray nasale non solamente può ridurre i dolori del parto, ma può consentire un travaglio più breve, con minore sensazione di nausea e, successivamente minori difficoltà ad allattare. “Il fentanil somministrato come spray nasale non elimina completamente il dolore come accade con l’epidurale che blocca tutte le sensazioni. E’ quindi adatto alle donne che vogliono essere in grado di sentire qualcosa” – aggiunge la donna.