dad1
Storie di vita

Scopre di essere malato di cancro a tre settimane dalla nascita del figlio. E, nonostante tutto, ecco cosa riesce a fare

 

Il parto è una esperienza emotiva molto forte, per la mamma e per il papà, ma questa ha dell’incredibile. La nascita di  Levon, lo scorso 18 settembre, ha fatto il giro del mondo.Al suo papà Cagney era stato diagnosticato un tumore molto aggressivo, al quarto stadio, appena tre settimane prima della data di scadenza dei 9 mesi di attesa di Jessica, sua moglie. Lui è ricoverato per i trattamenti medici nello stesso ospedale dove Levon è venuto al mondo. Visto lo stato di salute di lui, in attesa della fase finale della gravidanza, anche Jessica si è ricoverata.

(Continua dopo la foto)

dad

Dal momento che la sua diagnosi è di glioblastoma aggressivo, Cagney ha subito una biopsia, craniotomia, radioterapia e chemioterapia. Si stava riprendendo da un intervento chirurgico per rimuovere temporaneamente una parte del suo cranio, ed è nato suo figlio. Gli infermieri hanno fatto in modo che assistesse al parto, nonostante le sue condizioni di salute e lo hanno trasportato in sala parto dal reparto di terapia intensiva dove è ricoverato. 

dad2

La battaglia contro il cancro di Cagney sarà lunga, ma al momento Levon è l’amore che lo aiuterà a combattere per vederlo crescere