Bacio-passionale
In rilievo

Odi la palestra e vuoi dimagrire? 6 gesti quotidiani che ti aiutano a perdere peso. E alcuni non sono niente male

 

Non te la senti di andare in palestra, con questo caldo, ma vuoi perdere peso? Niente paura, ci sono degli escamotages cui è possibile ricorrere per mantenerci in forma senza alcuna pressione, addirittura senza rendercene conto. Di cosa si tratta? Il personal trainer e guru dell’esercizio fisico Mark Healy, intervistato dal Daily Mail, spiega che “il corpo brucia un sorprendente numero di calorie durante le attività quotidiane”. Ecco quindi una lista delle attività-chiave ideali per consumare calorie senza alcuno sforzo. E alcune non sono affatto male!

(Continua dopo la foto)

bagno-caldo

Baciare il proprio partner e oltre... in maniera appassionata ha dei vantaggi anche sulla nostra salute. Healy spiega infatti che il contatto intimo, aumentando i livelli di ossitocina, riduce i livelli di stress, la pressione sanguigna e le malattie cardiache e può aiutare a bruciare fino a 60 calorie ogni mezz’ora. Per non parlare di un rapporto sessuale completo che può farci perdere fino a 500 calorie nei classici 20 minuti. Figuriamoci se andiamo oltre!

Ridere con gusto Dalla ricerca della Vanderbilt University emerge che 15 minuti di risata al giorno possono bruciare fino a 40 calorie. La risata permette infatti di fare esercizio sugli addominali e, al contempo, allevia tensione e stress. Insomma concediamoci più spesso una risata, un’ora può contribuire a ridurre fino a 160 calorie.

provare vestiti

Provare vestiti Le amanti dello shopping saranno contente di sapere che provare vestiti negli spogliatoi e girare per i negozi aiuta a ridurre le calorie. “Si può bruciare fino a 130 calorie all’ora durante lo shopping”, dice Healy, “contorsioni per infilare e sfilare vestiti è un bene per allungare i muscoli e aumentare il flusso sanguigno”.

Preparare la cena Probabilmente ogni sera si maneggia sui fornelli senza rendersi conto che si stanno perdendo delle calorie. Attività come impastare, mescolare e infornare infatti permettono di bruciare dalle 150 alle 240 calorie all’ora. Basti pensare che cucinare equivale a mezz’ora di corsa per farci tornare subito l’appetito.

Un giro al supermercato “Spingere un carrello mentre si cammina è un bene per le braccia e per il cuore soprattutto quando si aggiungono più prodotti e diventa più pesante”, dice Mark Healy, “afferrare e chinarsi a raccogliere i prodotti attiva anche una serie di muscoli”. Un giro al supermercato ci permette di bruciare fino a 200 calorie all’ora ed equivale a 40 minuti di badminton.

Un lungo bagno caldo Uno studio dell’Università di Loughborough ha rivelato che un bagno caldo a 40°, oltre ad allontanare lo stress, permette una riduzione di 140 calorie. Lavare la schiena o massaggiare le gambe in acqua calda per un’ora equivale a 15 minuti di nuoto.