volo ante
Gossip

“Non rimpiango la vita da single”. Da sciupafemmine a marito e papà felice: la metamorfosi di Fabio Volo

 

Era il profeta del disimpegno, specie in campo sentimentale. Ora è un quasi marito con due figli a carico. Un carico che non gli pesa per nulla… E chi l’avrebbe detto, solo tre anni fa, che Fabio Volo sarebbe diventato un compagno e un papà modello? Gran parte del merito va a Johanna Hauksdottir, la bella islandese che, in un colpo solo, l’ha convertito alla monogamia e alla paternità.

(Continua a leggere dopo le foto)

volo1“NESSUN RIMPIANTO” – Alla stampa Volo ha dichiarato di stare benissimo nei doppi panni del papà e del (quasi) marito. “Non ho rimpianti, perché ogni scelta che uno fa comporta perdite e guadagni, vantaggi e svantaggi”, ha detto l’ex panettiere bresciano. “Per quel che mi riguarda, quando vivo una situazione non provo rimpianti. Non sono uno di quelli che vuole continuare a fare il ragazzino anche da adulto e che poi, quando magari ha cinquant’anni, va a trascorrere le serate in discoteca”, ha concluso.

UNA FAMIGLIA NELLA GRANDE MELA – La famiglia Volo sta vivendo a New York e sta diventando… una serie. La loro vita, infatti, è una sitcom: in senso letterale. Le riprese sono già cominciate. Gli attori sono affiatatissimi. E Volo, ex profeta del disimpegno, è felice: “Ho sperimentato quello che desideravo e ora semplicemente vivo una fase diversa della mia vita. Ora vivo tra New York, Brescia e Milano. Mi piace essere in movimento e sentirmi cittadino del mondo”.

volo2Anche Johanna, modella islandese di 30 anni è felicissima della sua famiglia e di essere diventata mamma per la seconda volta. Perché quando c’è l’amore, non conta nient’altro. Ed è la stessa Johanna a confermarlo: “È veramente sorprendente la sensazione di essere in grado di allattare al seno i tuoi figli. Normalizzare l’allattamento al seno è la missione di molte donne in tutto il mondo e mi piacerebbe unirmi a loro”, scriveva qualche tempo fa.