michelle-hunziker
Notizie

Michelle Hunziker: Proposta sull’alienazione parentale che fa polemica!

michelle-hunziker

Michelle Hunziker, recentemente ospite da Fabio Fazio nella trasmissione di Rai 3 “che tempo che fa”, ha parlato della sindrome da alienazione parentale (o PAS), creando un pò di scompiglio tra avvocate e femministe. Ma di cosa si tratta? E perchè è scaturita una polemica?

Oltre ad essere una delle show girl più note d’Italia, da qualche anno la conduttrice è partecipe attivamente nella difesa dei diritti delle donne attraverso la propria associazione Donna Difesa. Nonostante le buone intenzioni, qualche giorno fa Michelle è incappata in un’uscita che ha creato non poco scalpore.

Leggi anche: Michelle Hunziker non si accontenta, ecco cosa vuole

Hunziker ha infatti dichiarato ai microfoni di Fabio Fazio che la sua associazione si sta battendo per una legge sull’alienazione:

Quando i genitori si separano il figlio spesso diventa un’arma di ricatto, non solo il figlio soffre tantissimo perché non riesce più magari a vedere il papà, o addirittura viene talmente alienato, che gli viene una sindrome che si chiama Pas, che è una sindrome a tutti gli effetti che è una sorta di abuso, di violenza….ma anche il genitore alienato, non c’è una legge in Italia che protegge il genitore alienato.

hunzi-figlia-2

In realtà, però, la sindrome da alienazione parentale non esiste o, meglio, non è mai stata considerata una sindrome dalle autorità mediche. Di qui la valanga di critiche contro l’intervento della Hunziker da parte di avvocate e donne, che sostengono invece un’altra ragione, ovvero che la PAS non esista, e venga invocata da coniugi (spesso mariti), violenti, che hanno abusato della moglie e dei figli, per vedersi garantito il diritto a vedere questi ultimi anche in presenza di un diniego da parte loro.

Leggi anche: Michelle Hunziker, la lettera del fratello malato

Michelle ha comunque chiarito la sua posizione in un post su Facebook, ma non è servito a placare le polemiche. E voi che ne pensate?