maxresdefault
Notizie

Meghan Markle, il suo nuovo assistente (Christian) fa impazzire tutte

Dopo l’addio della guardia del corpo di Meghan Markle e di più di un assistente della coppia sembrava che Harry e Meghan fossero proprio sfortunati o stregati in fatto di staff. Ma ecco spuntare un nuovo uomo accanto alla moglie di Harry d’Inghilterra. Che fa impazzire tutti, vista la sua avvenenza e la sua giovane età.

Si chiama Christian Jones e fino a qualche mese fa era impegnato a scrivere discorsi per il ministro addetto alla Brexit, che, come molti altri, ha lasciato il governo May. (Continua a leggere dopo la foto)

meghan-markle-backgrid-1548108131

La sua prima uscita pubblica del bel Christian Jones, 33 anni, barbetta curata e tanto sex appeal, è stata accanto alla duchessa del Sussex, che subito ha voluto cominciare a pianificare con lui la sua strategia di comunicazione. Secondo quanto riferito dai tabloid inglesi, il nuovo addetto stampa, per sette anni impegnato nella comunicazione del governo britannico, ha preso diversi appunti parlando con la duchessa ed ex attrice che ha stregato il secondogenito di Carlo d’Inghilterra e Diana Spencer. (Continua a leggere dopo la foto)

KH-COMPOSITE-MEGHAN-CHRISTIAN

Il bel Christian, che è laureato all’Università di Cardiff, si unisce all’assistente personale di Meghan Amy Pickerill e prende il posto dell’ex addetta alla comunicazione Samantha Cohen. The panther, così era stata soprannominata, è stata stata una delle aiutanti più fidate della regina, oltre che la responsabile delle comunicazioni con la stampa, prima donna con questo ruolo nella storia della famiglia reale. (Continua a leggere dopo la foto)

samantha-cohen

{loadposition intext}
Si era unita a Meghan e Harry ‘temporaneamente’ dopo che le dimissioni di Edward Lane Fox (che ha lasciato questa estate dopo cinque anni di servizio), avevano lasciato il posto vacante. Nel dicembre del 2018 ha deciso di lasciare il suo ruolo alimentando le voci secondo cui con Meghan sia molto difficile lavorare.

Fiocco azzurro a Fiumicino. Adrian nasce prima dell’imbarco: festa all’aeroporto