janetcop
Donna mytraffic

Mamma a 50 anni! Per anni è salita sul palco mezza nuda. Poi, per amore del suo ricchissimo marito 42enne, la pop star ha decisamente cambiato look e ora…

 

Mamma a 50 anni! Una gravidanza che ha fatto scalpore, la sua. Tutto è filato liscio: la pop star diventata madre per la prima volta sta bene, come pure il bebè. Un fiocco azzurro,  fa sapere il manager della cantante che, in una dichiarazione al magazine People, spiega: “Janet Jackson e suo marito Wissam Al Mana sono elettrizzati nel dare il benvenuto nel mondo al loro figlio Eissa Al Mana”.  Jackson e Al Mana, imprenditore del Qatar, si sono sposati nel 2012 e ad aprile scorso la cantante ha posticipato il suo tour mondiale ‘Unbreakable’ per concentrarsi sulla famiglia. Lei è la sorella minore del re della musica pop, Michael Jackson, scomparso nel 2009 . In precedenza era già stata sposata due volte: negli anni Ottanta, per appena un anno, con il cantante soul James DeBarge, e dal 1991 al 2000 con il ballerino Rene Elizond. Ma da quelle nozze non erano mai nati bambini. A ottobre la pop star si era mostra con tutto il suo pancione in una foto pubblicata da People. Il marito attuale ha 42 anni, 8 meno di lei. Nei mesi scorsi, aveva creato un polverone la decisione di lei di convertirsi all’Islam e rispettarne i precetti sull’abbigliamento. (Continua dopo la foto)

janetdentroDopo aver sposato nel 2012 l’uomo d’affari Wissam Al Mana, uno degli uomini più ricchi del Qatar, la popstar è diventata fedele dell’Islam. Il che l’ha portata a modificare radicalmente il suo stile nell’abbigliamento e nella musica: nel tour mondiale per il lancio del suo ultimo album, “Unbreakable”, starebbe adottando abiti e coreografie più “caste” rispetto a quelle che proponeva in precedenza. Secondo il Sun, la quarantanovenne Janet avrebbe studiato a lungo i dettami della nuova religione e li avrebbe sposati totalmente e convintamente. Pare che anche in famiglia la sua decisione sia stata ben accolta.

(Continua dopo le foto)

janetdentro1

janetdentro2

Janet, peraltro, è stata protagonista di uno degli episodi più “hot” della storia della televisione americana: durante la sua esibizione nell’intervallo del Superbowl 2004, nel momento di massima popolarità della sua carriera, mentre coreografava sulle note di “Rock Your Body” con movenze estremamente sexy insieme a Justin Timberlake, lui le strappò via una parte del vestito facendola rimanere con un seno nudo. Da allora ogni anno le reti televisive americane sono obbligate a trasmettere lo show dell’Halftime in differita di qualche secondo rispetto alla realtà per avere tutto il tempo di cambiare l’inquadratura in caso di “necessità”.