Italie. Lazio. Piantata house. The Black cabin
Famiglia

Le mete preferite dagli italiani, quest’anno? Sono vacanze ecosostenibili, lontano dalla terra

 

Le vacanze più richieste dal web? Dove andranno gli italiani, questa estate? Sembra che la maggior parte quest’anno abbia scelto una vacanza ecosostenibile, tutta a contatto con la natura. Secondo la classifica di Business Insider UK e il popolare sito Airbnb non c’è dubbio. Nel 2016 le più cliccate sono state loro: le treehouse, case sull’albero, sospese da terra e a un passo dal cielo. Forse lo sapevano già, quelli delle Nazioni Unite che hanno dichiarato il 2017 l’anno del turismo sostenibile, in nome di uno sviluppo sociale e che crei economia, ma nel pieno rispetto dell’ambiente. E quale migliore vacanze se non una a diretto contatto con alberi, stelle e cielo? Una vacanza dedicata solo ai single ai primi mesi del loro rapporto, ancora molto romantici e innamorati? Sbagliato: è una vacanza family friendly, sorprendentemente (Continua dopo la foto)

piantata

Inizialmente progettate e pensate per fughe romantiche (molto spesso rigorosamente vietate ai bambini, anche per problemi legati alla sicurezza) in Italia la prima in Italia è stata costruita a Arlena di Castro, provincia di Viterbo, su un pino marittimo, che si erge in mezzo a una distesa di 12 ettari coltivata a lavanda: una cabina e una suite, molto romantici. Negli ultimi anni le case sull’albero hanno assunto una forma più family friendly, diventano una meta apprezzata per vacanze o weekend in famiglia. Sono così fiorite anche in Italia case sull’albero a portata di famiglia, tanto che, nella classifica dei dieci alloggi più richiesti sul sito Airbnb, risultano esserci ben due mete italiane. (Continua dopo le foto)

firenze

case-sullalbero

Dal 2011 in poi, quando è stata disponibile la prima casa sull’albero della Pianta , sono almeno 20 le case sospese sull’albero in tutta Italia, dal Nord al Sud. Da quelle esclusivamente per due, a quell immerse in parchi naturalistici, adatti a tutta la famiglia. Chi poi non ha mai desiderato, almeno da bambino, di rifugiarsi in una capanna staccarsi fisicamente da terra per fuggire dalla realtà quotidiana e trovare rifugio in un luogo isolato e nascosto dal sapore un po’ magico? Le vacanze nelle case sull’albero realizzano questo sogno. Ecosostenibile.