pillolo2
Vita di coppia

In arrivo un anticoncezionale ormonale per gli uomini, ma non tollerano gli effetti collaterali: sbalzi d’umore e depressione

 

Dopo anni di contraccettivi femminili, meccanici e ormonali, è in arrivo una importante novità, oltre il preservativo e la vasectomia che impediva la fertilità dell’uomo in modo irreversibile: un test su 320 uomini sperimenta un contraccettivo ormonale, ma sono ancora forti i disturbi collaterali: sbalzi d’umore e depressione nei pazienti trattati. Così ora capiranno quando siamo noi a prendere gli ormoni.

(Continua dopo la foto)

pillolo

Il primo contraccettivo ormonale maschile funziona attraverso una semplice iniezione da ripetere a distanza di alcune settimane, che ha l’effetto di abbattere per un periodo limitato il numero di spermatozoi attivi e quindi ridurre il rischio di gravidanze indesiderate. I test sono giunti alla fase 2 di sperimentazione clinica – in cui comincia la valutazione di efficacia – e il tasso di successo del nuovo contraccettivo appare sovrapponibile a quello di altri metodi contraccettivi comuni, tuttavia l’incidenza di effetti collaterali è tale da richiedere ulteriori approfondimenti.

coppia5

pillolo3