lenalupari
Alimentazione

Giovane mamma beve troppa RedBull e perde la vista

lenalupari

Intendiamoci, fin dalla premessa: non abbiamo niente contro la RedBull. Tuttavia, così come qualsiasi altra bevanda, se bevuta in eccesso, anche le lattine dell’energy drink possono comportare effetti sgraditi, soprattutto se abbinate – come nel caso in oggetto – a una dieta particolarmente sregolata.

La stampa britannica informa pertanto della storia di Lena Lupari, giovane mamma 26enne nord irlandese, che dichiara di aver perso la vista a causa dell’assunzione quotidiana di 28 lattine di RedBull, unitamente a una dieta che nulla aveva a che fare con il salutismo.

Leggi anche: Come perdere peso grazie al vino rosso e ai frutti di bosco

A lungo andare, un simile atteggiamento alimentare ha determinato un forte incremento di peso, e un’ipertensione endocranica idiopatica che l’hanno dunque resa cieca.

Dopo aver abusato per un anno di RedBull, bevendone addirittura 7 litri al giorno, la donna è collassata accusando forti dolori alla testa, che non le permettevano nemmeno più di alzare il capo. Ricoverata d’urgenza, si è quindi trovata senza vista…