vendere-neonato
Storie di vita

Futura mamma domanda “Come posso vendere mio figlio?”

vendere-neonato

In un centro per neo mamme a Vicenza qualche giorno fa si è presentata una donna dell’est con una domanda sicuramente particolare, e certamente choc: “Come posso vendere mio figlio?“.

La domanda era talmente inusuale che inizialmente gli addetti al centro non avevano capito cosa stesse cercando di dire quella giovane ragazza proveniente dall’est, che tra poco sarebbe diventata mamma. Alla fine, tra lo stupore delle operatrici giunte in sostegno, la donna ha dichiarato più esplicitamente: “Voglio vendere mio figlio, come posso fare?”.

Leggi anche: Figlia incinta? La madre le ruba il fidanzato e… non solo!

Passato lo stupore iniziale delle operatrici del Centro di aiuto alla vita di Stradella dei Cappuccini, il personale del centro ha spiegato che vendere il proprio bambino è vietato dalla legge. La donna se n’è quindi andata titubante, dopo aver ricevuto ogni indicazione sugli aiuti forniti dalla struttura.

La speranza è naturalmente che la giovane possa tornare sui suoi passi, apprezzando lo straordinario dono che ha ricevuto…