pigiami-primavera-estate-2016-2
Vita di coppia

Essere sexy giorno e …notte: ecco il pigiama giusto anche d’estate

 

Stiamo così attente a comprare la biancheria per la prima notte di nozze e poi? Anche il pigiamone rosa con gli orsetti va bene? E no! perché la cura di un rapporto di coppia deve essere quotidiana. Di giorno. Ma anche di notte. Vi mettereste mai un pigiamone sformato per una sera galante con un amante in cui non sapete come andrà a finire? La felicità di coppia sta nel considerare “amante” anche il proprio marito. E la propria compagna. Ecco come scegliere il pigiama giusto, senza trascurare questo indumento, neppure ora che…fa caldo.

(Continua dopo la foto)

pigiama-panda-donna-maniche-corte-estivo

Canotta in cotone con ricami, abbinata a shorts leggeri in tela, in bianco avorio.

Pigiama con taglio maschile, magari con shorts al posto di pantalone lungo;

Sottoveste in seta: ormai sdoganata dalla notte al giorno, sempre un abito prezioso, da tenere in guardaroba;

Baby doll abbinato a slip a vita basso;

Short di qualunque tipo, meglio se con pizzo, da abbinare ad una t shirt qualunque;

Jumpsuit con maniche a tre quarti, può essere sfruttata sia come pigiama che come indumento chic per i pomeriggi in casa;

Camicia da notte con intimo coordinato;

babydoll

C’è anche chi consiglia di dormire senza pigiama, trascurando proprio questo indumento: bisogna dormire nudi. Perché? perché dormire nudi migliorerebbe la qualità del sonno, aiuta a perdere peso, stimola la vita sessuale  fa risparmiare tempo e denaro.

1. Migliora la qualità del sonno
quando dormiamo la temperatura del corpo scende. Indossare un pigiama non permette al corpo di rinfrescarsi nel modo giusto

2. È più igienico e fa bene alle parti intime
Dormire nudo contribuisce a mantenere in salute gli organi genitali. La biancheria intima riscalda i genitali e col calore proliferano germi e batteri.

3. Ti fa sentire più sexy
Svegliarsi nudi dà la giusta carica sessuale fin dalla prima mattina. Il contatto nudo con il partner accenderebbe la scintilla…