ninacop
Gossip

“E se poi Lapo si suicidasse?”. Incredibile: Nina Moric, che di scandali se ne intende, difende il rampollo di casa Agnelli e si scaglia contro Selvaggia Lucarelli

 

Nina Moric contro tutti. La showgirl ed ex modella si scaglia addosso a Selvaggia Lucarelli e tutti quelli che hanno deriso Lapo Elkann. Dopo la notizia che il rampollo di casa Agnelli ha simulato il suo sequestro dopo una due giorni di sesso e droga con un trans a New York per ottenere 10mila euro dalla famiglia, sui social e sui media è scattata la lotta a chi commenta (e critica) di più il fattaccio. Ma la Moric non ci sta e pubblicamente difende il nipote di Agnelli: “Lapo è un ragazzo molto in gamba”, “una persona molto sensibile che sta attraversando un momento di difficoltà”, dice a Radio Cusano Campus. E ancora: “Trovo disgustoso che tutti stiano buttando fango su di lui, dicendo fesserie e ridendo sopra a una brutta storia. La situazione è già abbastanza tragica, servirebbe silenzio”.

(Continua dopo la foto)

ninadentro Inoltre, la Moric accusa la Lucarelli di speculare sulle disgrazie altrui. “Prima attacca certe pagine Facebook e poi fa una fiaba su quello che potrebbe essere accaduto a Lapo. Ma anche lei è madre, domani potrebbe toccare a suo figlio di trovarsi in una situazione simile”, accusa.

(Continua dopo le foto)

ninadentrouno

ninadentrodue

E poi la Moric si chiede: “Se questo ragazzo domani si suicida? Noi siamo bulli, tutti quelli che lo hanno deriso hanno fatto una cosa grottesca, bruttissima, che mi fa vergognare. Parliamo sempre di bullismo e poi siamo i primi a festeggiare quando accadono le disgrazie agli altri”.