copok
Donna

“È bellissimo!”. Eva Longoria, finalmente mamma: l’ex casalinga disperata, 43 anni, non ne poteva più del pancione enorme. La prima foto e il nome del piccolo

 

“Ma quando ti decidi a uscire?”. A pochi giorni dal parto, lei si sfogava così sui social. A 43 anni, minuta com’è, il pancione enorme pesava tanto da renderle difficile ogni azione quotidiana. Ma ormai il peggio è passato: Eva Longoria è diventata mamma per la prima volta a 43 anni, di un maschio. Al suo fianco, il marito José Baston, già padre di tre (Mariana, Natalia e José, avuti dall’ex moglie Natalia Esperón). Un esperto di pannolini e biberon, insomma. Il neonato è stato chiamato Santiago Enrique. Il bambino è venuto alla luce a Los Angeles, come rivela Hola! Usa in esclusiva, pubblicando un tenero scatto dell’attrice con il piccolo. “Siamo così grati per questa bellissima benedizione”, hanno commentato i neo genitori al settimo cielo, senza aggiungere ulteriori dettagli. (Continua dopo la foto)

copok

“Abbiamo già tre bambini, io ho già tre figliastri quindi non è come se fosse qualcosa di nuovo”, aveva rivelato l’attrice lo scorso marzo parlando della gravidanza, che l’ha fatta anche un po’ penare, e non certo per via dell’età. «Che fatica la gravidanza”, aveva detto senza troppi giri di parole con il pancione già evidente. “Tutto diventa scomodo, non è solo la pancia, tutto diventa più grande. Non ho mai visto le mie cosce così grandi, e il mio seno, è di ostacolo a tutto! È difficile”.  Ma ne è valsa la pena, oggi che stringe il suo Santiago.  (Continua dopo le foto)

dentro dentro1 dentro2

Il marito, padre navigato, sicuramente sarà indispensabile per dare una mano alla moglie, che di figli fino a pochi anni fa non ne voleva sapere, salda nell’idea che diventare madre non fosse né una priorità né una cosa necessaria per la realizzazione di una donna. Ma ora tutto è cambiato, complice l’incontro con il produttore messicano, suo marito dal 2016. Un’altra possibilità dopo due matrimoni falliti alle spalle.