mammasole
Cura della pelle Guide e Consigli

Creme solari, tutto quello che c’è da sapere sulla nostra pelle per scegliere la più adatta

 

 

Bando alla tintarella esagerata: rughe, invecchiamento precoce della pelle e tumori non sono un allarme del momento ma una realtà su cui tutti i dermatologi concordano. Quindi anche quest’anno non si parte per il mare senza la giusta crema solare: tutti i fattori che ci aiutano a scegliere quella più adatta a noi
(continua dopo la foto)

tintarella

 

Fototipo:  se abbiamo la chiara (soprattutto le persone con lentiggini e capelli biondi o rossi) devono essere particolarmente diligenti nell’applicare la protezione solare (o schermare la loro pelle con abiti e cappelli). In caso di preoccupazioni specifiche circa il proprio particolare tipo di pelle, è bene rivolgersi ad un dermatologo

Durata e ora di esposizione Andrebbe evitata l’esposizione al sole durante le ore più calde del giorno, dalle 10 alle 16, quando l’intensità del sole è più elevata. Altrimenti val la pena non rimanere senza crema in quelle ore. Il cielo coperto richiede comunque protezione solare, poiché  i raggi UVA è in grado di penetrare attraverso le nuvole

Età Per bambini ed anziani senza ombra di dubbio è il caso di utilizzare un fattore di protezione 50;

Località Il luogo in cui ci esponiamo al sole è molto importante perché l’intensità dei raggi solari varia in base a:

  1. Altitudine: si stima che le radiazioni UVA aumentino del 4% per ogni 1.000 metri di dislivello. Quindi, ad altitudini più elevate, si dovrebbe applicare e riapplicare più volte la protezione solare;
  2. Latitudine: l’intensità del sole diventa maggiore se ci si avvicina all’equatore;
  3. Caratteristiche climatiche: alti livelli di temperatura e umidità innescano una maggiore traspirazione, ad esempio quando siamo al mare, diminuendo l’efficacia delle creme

In base alla nostra pelle occorre scegliere tra latte, creme o olio:

I latti contengono un’elevata percentuale di acqua, sono facilmente spalmabili ma vanno rinnovati più spesso degli altri prodotti perché poco resistenti. Consigliati per tutti i tipi di pelle

Le creme hanno un’adesività maggiore e generalmente si utilizzano per il viso, in quanto sono più difficili da spalmare.

Gli oli solari normalmente hanno indici di protezione bassi, conferiscono lucentezza alla pelle e facilitano la penetrazione delle radiazioni. Sono adatti alle carnagioni più scure