cost0
Gossip

“Sei grassa!”. Costanza Caracciolo dopo il parto: la foto che scatena i ‘fan’

Non c’è pace per Costanza Caracciolo, la ex Velina di Striscia e da poco mamma di Stella, la figlia avuta dal marito Christian Vieri. Dopo aver criticato il suo peso durante la gravidanza, infatti, gli haters continuano a lasciare commenti feroci sotto le sue foto social. E sotto l’ultima, postata dalla Caracciolo su Instagram, l’accusano di non aver ancora smaltito i chili accumulati quando era in attesa della sua prima figlia, che è nata a novembre 2018. “Comunque i chili non sono più andati via”, “Che grassa che sei”, “Nessuno dice che tu sia brutta, ma ingrassata si”, si legge sotto il post della ex Velina bionda. E questi sono solo alcuni dei commenti lasciati dai follower più accaniti. (Continua dopo la foto)

cost0

Non sono tutti di questo tenore. C’è anche chi difende mamma Costanza e ne apprezza la naturalezza: “Costanza, una foto naturale, una mamma subito dopo il parto, con quei pochi chili in più che sanno di genuinità! Sei vera!”, “Sei bellissima e vera”, “Finalmente una donna come tutti noi, normalissima dopo una gravidanza”, fanno notare altri fan. Ma stavolta la diretta interessata non è stata a guardare. Si è lasciata andare a un lungo sfogo dopo aver letto certi commenti. (Continua dopo la foto)

cost4

“Io rimango basita, non tanto per i commenti che mi fanno, che lasciano il tempo che trovano. In tante neanche mi seguono, quindi diciamo che lo fanno di mestiere: rompere i co….ni!”, scrive. Costanza ribadisce che si tratta di “un argomento delicato che, tra l’altro, non mi riguarda, perché comunque quattro mesi fa io ho partorito, mi mancano due/tre chili in più, ma sti ca..i! Ho partorito mia figlia! Ma siete pazzi?!”. (Continua dopo la foto e post)

cost3

cost2

E continua: “Voi che dite: ah finalmente una naturale, una di noi. Non è così! Non è che se una perde i chili subito è un alieno e chi non li perde subito è una di noi”, ha specificato la showgirl. “Siamo tutte uguali, il metabolismo è differente, c’è chi mangia di più, chi mangia di meno, c’è chi decide di allattare e chi no. Rilassatevi! Godetevi la vita, godetevi il momento, sti ca..i! Mi avete rotto i co….ni!”.