cop
Gravidanza

Clamoroso! Brigitte Nielsen incinta? Dopo le immagini choc che la ritraevano in sedia a rotelle, la 54enne stupisce tutti: la foto che ha scatenato un putiferio

 

L’attrice ha postato una foto su Instagram dove la si vede con un pancione più che evidente. Lo scatto è accompagnato dalla frase: «La famiglia si sta allargando». Così, un po’ a sorpresa, Brigitte Nielsen ha voluto annunciare sui social una nuova gravidanza. Mostrandosi in una foto con un evidente pancione, l’attrice, 54 anni, ha stupito i fan su Instagram. Ma il web si è subito diviso: c’è chi ci crede e chi parla di una trovata pubblicitaria o di un semplice scherzo. Un anno fa in diverse interviste la Nielsen aveva espresso il desiderio di una nuova gravidanza, la quinta per lei. Dopo i quattro figli maschi avuti da tre diverse relazioni, questa sarebbe la prima con l’attuale marito, di 16 anni più giovane, Mattia Dessi. Per l’ex compagna di Sylvester Stallone, che ha già quattro figli maschi (Julian Winding, Killian Marcus Nielsen, Raoul Ayrton Meyer Jr, Douglas Aaron Meyer) avuti da tre diverse relazioni, potrebbe realizzarsi così il desiderio di avere il primo figlio con l’attuale marito, Mattia Dessi, di 15 anni più giovane. (Continua dopo la foto)

dentrooj
Ma i dubbi sono molti. 54 anni e di recente vista in condizioni non splendide – oltre che decisamente meno rotonda – Brigitte Nielsen ha annunciato di essere in dolce attesa. Una trovata pubblicitaria, un semplice scherzo o altro ancora? Non tutti i follower sono convinti si tratti di una notizia vera e hanno espresso i loro dubbi.  (Continua dopo le foto)

dentro dentro1 dentro2
La Nielsen, di recente, era finita al centro dell’attenzione per un altro scatto che aveva suscitato scalpore: era stata paparazzata, piuttosto affaticata, su una sedia a rotelle in un aeroporto americano. Certo, questo potrebbe spiegare la foto diventata virale più di un mese fa che vedeva la modella danese in sedia rotelle fuori dall’aeroporto di Philadelphia. Che fosse una precauzione per proteggere il bambino? Non resta che attendere per capire come stanno realmente le cose.