nargi ante
Gossip

“Che emozione, sarà una femminuccia”: mamma Federica Nargi e il compagno Alessandro Matri al settimo cielo

 

Federica Nargi e Alessandro Matri alla fine non hanno resistito e hanno rivelato il sesso del bebè che l’ex velina porta in grembo. E’ una femminuccia, lo ha confessato la 26enne intervistata insieme al calciatore nella consueta intervista doppia a ‘Le Iene’.

(Continua a leggere dopo le foto)

nargi3I due si sono lasciati andare e hanno risposto a tutte le domande, senza imbarazzo, rivelando molto di loro come coppia. La showgirl e modella, ora pure attrice, è al quinto mese di gravidanza. “Figlio voluto. Ho fatto il test, ho aspettato un giorno per dirglielo. Lui stava morendo” – ha spiegato Federica Nargi. “Mi ha portato un pacchetto con dentro un ciuccio e lì automaticamente ho capito. Mi tremavano un po’ le braccia” ha continuato Alessandro Matri.

Il calciatore, fino a fine stagione in prestito alla Lazio, assisterà al parto. Se la bimba fosse gay, per Fede non c’è problema, Ale ha un po’ più di riserve: “Eh, sarebbe dura da accettare, però ci sta…”.
Tanti i progetti sulla femminuccia, ma è ancora presto per parlarne. La coppia ha anche parlato del proprio privato. “Appena eletta come velina, ho detto: mai con un calciatore, invece…”, ha fatto sapere la romana. Quando le si chiede se siano meglio loro o Ilary Blasi e Francesco Totti come coppia, non ha dubbi: “Meglio noi”. Poi, però, se le si chiede chi preferisca come giocatore tra il capitano giallorosso e il fidanzato, dice: “Non tocchiamo il re di Roma. Amo’, scusa, ma Totti è Totti…”. E’ stato d’accordo con lei anche Matri.

nargi 2“Ale quando smetterà da calciatore un po’ ingrasserà”, ha affermato Federica. “Io rifarmi tutta? Non lo farò mai, meglio le rughe”, ha poi sottolineato. “Gliel’ho assolutamente vietato. Anche lei è contraria” ha precisato Alessandro.
“Stiamo insieme da sette anni. Prechè non siamo sposati? Amore sto ancora aspettando l’anello…”, ha ammesso sorridente Federica. “La voglia principale era avere un bambino”, le ha fatto eco il biancoceleste.

Si è passati poi al primo incontro. “Ci siamo conosciuti a Milano, in discoteca, io non ne volevo sapere proprio di lui. Abbiamo passato tre mesi al telefono. Gliel’ho fatta sudare. Il primo bacio a casa mia. Dopo cena è scoccato il primo bacio, quanto era sudato! Poi ho detto: Ora te ne vai? E’ rimasto a casa mia tre giorni”, ha raccontato la Nargi. “. “La prima notte di sesso, nel letto a casa di Federica. Durato poco, forse sì, la prima e la seconda volta… I primi tempi lo facevamo anche otto volte in una settimana. Ora due. Ho mai fatto cilecca, sì, una volta, non funzionava. Lei si è disperata”, ha confessato il bomber. “Ho fatto un casino, gli ho detto: “Non mi ami più, hai un’altra…”. Terribile”, ha continuato la mora.

Traditi, mai. Difficile perdonarsi dopo averlo fatto. Hanno parlato pure dei pregi e difetti di ognuno di loro: Fede è parsimoniosa, gelosa, rompiscatole, quella che passa più tempo in bagno. Ale è vanesio e poco collaborativo in casa. Tra loro si chiamano semplicemente ‘amo”. Felici e molto normali nel loro menage, ora si stanno godendo un momento unico e importante.