tiroide-gravidanza
Gravidanza

Che cosa è la gravidanza ectopica

tiroide-gravidanza

La gravidanza ectopica è una gravidanza che si svolge… “al di fuori” della propria sede naturali, considerato che l’ovulo non si deposita nell’utero (come dovrebbe normalmente avvenire), ma nella tube di Falloppio o in altri siti: si parla pertanto di gravidanza tubarica se si deposita nelle tube), di gravidanza cervicale se si deposita nella cervice, o ancora di gravidanza ovarica se si deposita nelle ovaie.

In ogni caso, tutti questi siti, come è intuibile, non sono idonei per garantire il corretto sviluppo del feto, e le situazioni che ne derivano possono condurre a sanguinamento (anche grave) e perdita del feto. Insomma, si tratta di gravidanze rischio che è bene gestire immediatamente sotto consulto medico, considerando che solamente in pochissimi casi sono portate a buon fine.

Ma cosa è possibile fare quando la gravidanza è ectopica? Purtroppo, la risposta – come il vostro medico potrà confermare – non è molto positiva. Le terapie che vengono effettuate in gravidanza ectopica mirano prevalentemente a rimuovere il feto mediante chirurgia o farmaci. Una vera sconsolazione per le donne che hanno atteso la gravidanza e che, spesso, vengono poste dinanzi a delle scelte particolarmente gravi.

Ad ogni modo, è bene, in questa sede, smentire quello che è il timore più grave di tutte le donne che attraversano una gravidanza ectopica: il rischio di non potere più avere dei figli. In realtà tale convinzione è fondamentalmente errata, poichè le donne che hanno vissuto questo tipo di esperienza non è affatto detto che debbano ripeterla in futuro (anzi, la percentuale di donne coinvolte in questo fenomeno è molto bassa)…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *