melissa-copertina
Donna

Che ci fa “conciata” così? Melissa Satta non perde tempo e con quella posizione scatena i suoi fan. L’ex velina, finite le vacanze con figlio Maddox, pubblica uno scatto “particolare” e…

 

È tempo di rientrare al lavoro per Melissa Satta. Finite le vacanze, l’ex velina torna a Milano e ad allenarsi. La 30enne, dopo oltre un mese trascorso nella sua Sardegna, ha fatto rientro nel capoluogo meneghino e si è subito tuffata nell’attività fisica come mostra il suo ultimo scatto su Instagram che la ritrae in perfetto equilibrio a testa in giù, posizione che richiede particolare resistenza fisica. Eccola in giardino a testa in giù con un total look firmato dal brand  di cui è testimonial: ‘Some training time is always good! Look by @calzedonia #Calzedonia #CLZFITNESS #Fitness #Training #Fitgirl’ scrive la Satta su Instagram.

(Continua dopo la foto)

satta-dentroDel resto, non può permettersi alcuno sgarro visto il suo ultimo ingaggio: per il lancio della nuova collezione autunno inverno 2016-2017, Bata ha scelto proprio lei come testimonial. La bellissima it-girl interpreta lo stile del brand prestando il suo volto per gli scatti di una campagna che rappresenta la nuova ma pur sempre coerente immagine del brand: moderna, sensuale, di tendenza.

(Continua dopo la foto)

melissa-dentro

La collezione esalta lo stile personale di una donna poliedrica, le creazioni Bata e il loro design moderno, esaltano lo stile femminile in un’armoniosa combinazione glamour, fashion e classic. Melissa indossa lo stile Bata scegliendo i pezzi cult della collezione – brogue dal sapore british e elegantemente maschile, ballerine stringate con tacco anni 70 in suede nero, altissimi cuissardes con tacco, ma anche boots con pelliccia dall’animo più wild.

(Continua dopo la foto)

satta-dentrouno

Insieme a lei a Milano è tornato anche il piccolo Maddox, 2 anni, mentre papà Kevin Prince Boateng è impegnato nel campionato spagnolo dove gioca con la maglia del Las Palmas. E proprio lui, suo marito dallo scorso 25 giugno, per farsi perdonare l’assenza le ha fatto arrivare a Milano delle bellissime rose rosse.