bIMBO5ANNI
Storie di vita

Bimbo di cinque anni vede la morte dei genitori e chiama la polizia

bIMBO5ANNI

Da Chattanooga, nel Tennessee, arriva la triste storia di un bambino di cinque anni che ha visto un uomo entrare nella propria casa e uccidere a sangue freddo i suoi genitori, George Dillard, di 24 anni, e Lakita Hicks, di 25 anni.

Dopo aver visto barbaramente uccisi i propri cari, il bimbo ha avuto la forza di chiamare la polizia. Alle 22.32 la polizia locale di Chattanooga si è dunque trovata davanti a un bambino in lacrime che domandava aiuto, ricostruendo comunque puntualmente l’accaduto: stava giocando quando ha visto entrare in casa un uomo che ha sparato alla mamma e al papà.

La mia mamma e il mio papà sono stati uccisi a colpi di pistola” – ha detto il bimbo durante la drammatica telefonata. Poi, il bimbo è riuscito a spiegare quanto successo, e fornire l’indirizzo preciso della casa. “Ehm, io sono a casa, sto guardando i cartoni animati, i miei sono morti e io sono da solo. Puoi dire ai poliziotti di venire?” – ha incredibilmente detto il bimbo.

Pochi minuti dopo la telefonata gli agenti sono arrivati nell’abitazione ed hanno effettivamente scoperto qbimuanto accaduto. Dopo le prime indagini, la polizia ha rivelato che George era membro di una gang, ma non è ancora chiaro se in realtà l’omicidio sia legato a un potenziale regolamento dei conti.

Per il piccolo, purtroppo, inizierà una lunga fase di recupero psicologico.