anna
Storie di vita

Bimba di un mese e mezzo muore per complicazioni cardiache

anna

Un mese e mezzo. È quanto ha vissuto la piccola Anna, una neonata la cui breve esistenza è stata documentata dal quotidiano L’Adige, che si è occupato del drammatico caso che ha coinvolto questa creatura e i suoi genitori, Mirian e Fabrizio. Le complicazioni cardiache con le quali la bimba ha dovuto lottare fin dai primi giorni di vita hanno infatti avuto la meglio, e Anna è volata in cielo mentre i genitori la conducevano d’urgenza al pronto soccorso del Santa Chiara.

Leggi anche: Bambino nato morto, guardate cosa accade alla sua culla

A raccontare quanto accaduto in una toccante testimonianza è un amico di famiglia, Bruno, che ricorda come “noi tutti, familiari e amici, in questi giorni ci sentiamo increduli per la perdita della nostra Anna, sì perchè Anna in questa breve vita era di tutti, era sulla bocca di tutti, telefonate e messaggi per sapere sempre sue notizie. Grazie insuperabili genitori”.

Una bimba attesa per 9 mesi, amata per sempre e condivisa per soli 45 giorni di sofferenza. “Ci avete donato questa piccola stella, ci avete testimoniato che nella vita con la tenacia e la fatica senza sosta, non bisogna mollare mai, nonostante tutto. Avete affrontato dure e pesanti prove, l’ultima quella di sentirsi dire che non c’è più nulla da fare. Che dignità. Anche in questi delicati giorni siete voi a consolare noi” – ricorda ancora l’amico della coppia, con parole che non possono che testimoniare tutto il dramma vissuto dai genitori e dalla comunità nella quale vivono.