stampella ante
Storie di vita

Presta la sua stampella all’amichetto per fargli vedere meglio la partita di calcio: il gesto di amicizia che ha commosso il mondo

 

 

Troppo spesso vengono erroneamente considerati come degli svantaggiati, ma in reltà i bambini diversamente abili sono dotati di enorme energia ed intelligenza. Infatti essi imparano a fruire della vita a modo proprio traendone spesso straordinarie risorse e trovando benefici in cose ed esperienze inaspettate.

(Continua a leggere dopo le foto)

stampella 3Questi bimbi sono in grado di sviluppare un ingegno, un dinamismo, un senso di adattamento e un altruistico spirito di compartecipazione del tutto invidiabili. Quanto detto è inequivocabilmente dimostrato dalla foto di questo bimbo senza un arto che guarda la partita arrampicato sulla sua stampella insieme ad un amichetto “normodotato”.

stampella4La foto dei due bimbi arrampicati sulle stampelle per guardare la partita di calcio proviene dal Racing Club di Avellaneda, società polisportiva della città di Avellaneda, nella provincia di Buenos Aires (Argentina). L’immagine è stata catturata durante la partita di addio al calcio di Diego Alberto Milito, detto El Principe, centravanti del Genoa e dell’Inter di Mourinho, tornato proprio al Racing di Avellaneda per chiudere la sua carriera sportiva laddove l’aveva cominciata.

stampella2Il bambino diversamente abile che ha condiviso le sue stampelle con un “coetaneo su due gambe” si chiama Santiago Fretes, ha 10 anni e convive con la sua disabilità sin dalla nascita: a causa di una rara malformazione genetica, è nato con un solo arto inferiore. Santiago, nonostante la disabilità, corre, gioca a calcio e pratica arti marziali e supera barriere apparentemente insormontabili per vedere una partita di calcio.

Quando il suo idolo,  Milito, è sceso in campo, Santiago stava tirando due calci ad un pallone insieme all’amichetto proprio dietro la barriera di protezione che impediva ai ragazzini di vede il campo. Udendo le acclamazioni, il piccolo ha usato la sua diversa abilità come una scala per superare l’ennesimo ostacolo e la foto dei bambini, amici diversi e uguali, sta ora commuovendo il mondo.