laradentro1
Famiglia

Avete mai visto Lara, la seconda figlia di Morgan? La piccolina, che ora ha 4 anni, è nata dalla travagliata storia con Jessica Mazzoli

 

Non è decisamente un buon periodo per Morgan. Dopo il polemico addio ad Amici, è stato trascinato in tribunale da Mediaset. Poi le polemiche per essere stato successivamente ingaggiato come super ospite dalla concorrenza Rai di Ballando con le Stelle. Jessica Mazzoli, già concorrente ad X-Factor nonché ex compagna con cui il cantante ha avuto una figlia, Lara, 4 anni fa, l’ha infatti attaccato a testa bassa sui social. Ha infatti pubblicato uno stato Facebook pesantissimo, salvo poi cancellarlo poco dopo. Il web, però mantiene memoria di tutto. Prima di entrare sul palco di Ballando con le stelle, Morgan aveva postato un video su Facebook in cui si faceva filmare facendo dei movimenti che ricordassero quelli di una magia. L’attacco da parte di Jessica arriva proprio con un commento sotto al video citato, con queste parole: “Stai per caso facendo una magia? Perché non fai apparire un paio di scarpe a tua figlia che è rimasta senza scarpe? La prima e l’ultima volta che ne ha viste un paio da te aveva 11 mesi”. (Continua dopo la foto)

laradentro2Accuse davvero pesanti da parte della Mazzoli che reclama un maggiore aiuto economico da parte di Morgan nella vita della figlia. La storia d’amore tra i due è durata poco, pochissimo, esplodendo nel momento stesso in cui Lara è venuta al mondo il 22 dicembre del 2012. 44 anni all’anagrafe, Marco Castoldi, questo il nome di Morgan, ha avuto una figlia anche da Asia Argento, Anna Lou Castoldi, oggi quasi 16enne. (Continua dopo le foto)

laradentroMilano, Moda Uomo, Autunno Inverno 2012 - Parterre Sfilata John Richmond

Jessica ha rilasciato da poco un’intervista a un sito di gossip in cui ha precisato di non aver mai impedito a Morgan di vedere la figlia ma di non sentirlo da tempo: “Accade che due persone si lascino e ognuno vada per la sua strada. Mia figlia vive con me in Sardegna, ma lui è libero di vederla quando vuole. Mi dispiace se lui pensa il contrario”.